RAZR 2 di Motorola, lo smartphone pieghevole presenta migliorie, ma costa ancora troppo

Interessante upgrade per il prossimo RAZR 2 di Motorola, ma non tale da giustificare ancora un prezzo tanto alto.

di , pubblicato il
Interessante upgrade per il prossimo RAZR 2 di Motorola, ma non tale da giustificare ancora un prezzo tanto alto.

Tra gli smartphone attesi per l’uscita quest’anno c’è sicuramente anche il RAZR 2 di Motorola, lo smartphone pieghevole che apporterà alcune succulente migliorie al precedente modello nella sua nuova versione. Ma secondo gli esperti il prezzo, ancora troppo alto, non è giustificato.

Rumors Motorola RAZR 2

La prima novità presentata dal nuovo smartphone pieghevole targato Motorola sarà il supporto alla nuova rete 5G, grazie al nuovo modem integrato con il processore Snapdragon 765G. Il comparto hardware dovrebbe essere completato da 8 GB di RAM e 256 GB di spazio d’archiviazione memoria. Nel comparto fotografico posteriore avremo il sensore principale da 48 MP.

La fotocamera anteriore per i selfie sarà invece da 20 MP. C’è da storcere il naso ancora sulla batteria, solo 2845 mAh. Naturalmente, stiamo parlando di un device che non è certo un top di gamma, ma che presenta appunto questa speciale caratteristica di essere pieghevole. Insomma, ormai i lettori sanno che si tratta di un dispositivo che offre caratteristiche di medio livello in un settore, quello degli smartphone pieghevoli, che richiede un botto di soldi.

Il problema è che, certo non costerà oltre 2000 dollari come gli altri device offerti dalle altre aziende (che però offrono dei top di gamma pieghevoli), ma 1500 euro per la prima versione sono comunque davvero tanti, e certamente anche questo RAZR 2 non costerà di meno, anzi vista la presenza del 5G è probabile anche qualche piccolo aumento di prezzo. Ad ogni modo, uscita prevista per settembre in Cina e USA, staremo a vedere.

Potrebbe interessarti anche Galaxy Note 20+ come S20 Ultra per diverse ragioni, ultimi rumors

Argomenti: ,