QR Code: come funziona e come leggerlo su Android, iPhone e PC

Sapete leggere un QR Code tramite il vostro smartphone Android o iPhone o su PC? Se la risposta è no, ecco una piccola guida sul QR Code, su come funziona e su come leggerli.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Sapete leggere un QR Code tramite il vostro smartphone Android o iPhone o su PC? Se la risposta è no, ecco una piccola guida sul QR Code, su come funziona e su come leggerli.

Vi sarà sicuramente capitato di entrare in un negozio, in un centro commerciale o perfino di starvene a casa e vedere sulla bottiglia di vino che avete a tavola uno strano simbolo: il cosiddetto QR Code, ovvero Quick Response Code, detto anche codice a barre 2D. Uno strano disegnino quadrato con altri 3 quadrati in alto e in basso a sinistra e una serie di linee al centro che nemmeno in una macchia di Rorschach. Vi hanno detto: fotografa il QR Code e potrai scoprire numerose informazioni su questo prodotto. Ma come funziona esattamente il QR Code, come inquadrarlo e, soprattutto, come decodificarlo e leggerlo?  

QR Code: come funziona

Ecco come si presenta un QR Code:   qr-code-1   Creabili direttamente da chiunque attraverso siti che consentono di generare QR Code personalizzati, questi codici a barre bidimensionali permettono di accedere a informazioni supplementari su prodotti semplicemente se inquadrati con la fotocamera. Avete presente il vecchio codice a barre? Ecco, quello di cui stiamo parlando è un codice a barre 2.0, interattivo e multimediale. La scansione di un QR Code, infatti, consente di “leggerlo”, ma per farlo ci servono alcune applicazioni. Semplicemente, non possiamo inquadrare con l’obiettivo della nostra fotocamera il quadratino e leggerlo senza l’aiuto di un software specifico.  

QR Code: come leggerlo

Per leggere un QR Code è necessario quindi scaricare alcuni programmi. Che sia su Android, iOS o semplice PC, è sufficiente appoggiarci a un programma per la decodifica dei Quick Response Code e il gioco è fatto: in pochissimi minuti avrete la possibilità di scoprire maggiori informazioni e notizie su un determinato prodotto o essere reindirizzati a un video che ve ne illustra le principali particolarità.

  • iOS: se avete l’iPhone, potete scaricare 2 software gratuiti per la scansione e la lettura dei QR Code. Il primo si chiama QR Reader for iPhone. Rapido e semplice da usare, questa app inizia subito la scansione in tempo reale al momento dell’apertura: basta inquadrare con l’obiettivo della fotocamera per qualche secondo il QR Code affinché parta la decodifica. Inoltre questa applicazione ci permette anche di generare i nostri personali QR Code e di esportare le nostre scansioni tramite CSV. L’altro software ha un nome simile e sta crescendo in popolarità negli ultimi tempi: si chiama QR Code Reader and Scanner e supporta un gran numero di funzioni semplici e avanzate. 
  • Android: l’app più popolare sul Play Store è QR Code Reader, che oltre a farci leggere i codici a barre bidimensionali, ci permette anche di crearli, di visualizzare la cronologia delle scansioni e di accedere ad altre funzioni più o meno avanzate. Un’altra applicazione che gode di una buona popolarità su Play Store è QR Droid Code Scanner, che si distingue per semplicità di utilizzo, velocità nella scansione e precisione della stessa, oltre che per una serie di funzioni e widget che rendono l’esperienza dell’app ancora più completa.
  • PC: sì, è possibile scansionare QR Code anche tramite PC grazie all’aiuto di due tool molto efficaci. Il primo che vi segnaliamo si chiama WebQR: utilizzabile direttamente online, dovremo avere una webcam per utilizzarlo. Infatti, dopo esserci recati sulla pagina principale, dovremo autorizzare l’accensione della webcam, dopodiché piazzare quest’ultima davanti al QR Code e sul display del PC il codice sarà scansionato e decodificato permettendoci di accedere alle informazioni supplementari. Un altro tool molto utile si chiama CodeTwo QR Code Desktop Reader, funziona su Windows ed è un programma da scaricare. Nell’utilizzare questo software, il cursore del nostro mouse si trasformerà in una croce per consentirci di selezionare una parte dello schermo, ovviamente la parte con il codice QR: una volta fatto questo, il software scansionerà il codice e il gioco è fatto.

  Ora sapete come funziona un QR Code e soprattutto come leggerlo da dispositivi mobile o PC. Ovviamente esistono anche altri programmi che supportano questa funzionalità, ma abbiamo dovuto fare una selezione tra i migliori convinti che corrispondano alle vostre esigenze e necessità.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guide, Nuove tecnologie

I commenti sono chiusi.