Problemi alla vista? Colpa degli smartphone, ecco la rivelazione del KGS

La tedesca Verein Kuratorium gutes Sehen (KGS) punta il dito contro gli smartphone e gli altri device, causano problemi alla vista.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
La tedesca Verein Kuratorium gutes Sehen (KGS) punta il dito contro gli smartphone e gli altri device, causano problemi alla vista.

Preoccupati per la vostra vista o quella dei vostri cari a causa dell’eccessivo utilizzo di smartphone? Fate bene a preoccuparvi, gli esperti dell’associazione tedesca Verein Kuratorium gutes Sehen (KGS) confermano i rischi temuti.

Smartphone danneggiano la vista

Gli smartphone fanno male, non solo per le radiazioni che emanano in quanto dispositivi elettronici, ma creano anche problemi non da poco alla nostra vista. Stavolta l’allarme sembra davvero preoccupante. In particolare la visione a letto dei dispositivi può procurare gravi problemi. Innanzitutto, la luce blu emanata da smartphone e tablet può causare problemi di insonnia, inoltre spesso tendiamo a leggere lo smartphone su di un fianco, in questo modo può capitare di guardare il dispositivo luminoso con un solo occhio, poiché l’altro è coperto dal cuscino. Questa metodologia può causare ancora maggiori danni ai nostri occhi.

Potrebbe interessarti anche: Bonifico istantaneo anche con Fineco, costi e caratteristiche della nuova operazione

Lo smartphone può portare problemi alla vista davvero preoccupanti, fino addirittura alla cecità temporanea. Come dicevamo però non solo smartphone sotto inchiesta per la nostra salute, ma anche i tablet. In realtà però il discorso è da estendere a tutti i dispositivi elettronici che emettono questa particolare luce, come ad esempio anche il pc e perfino le tv. Una lunga esposizione visiva davanti alla tv, specie se è molto grande e non si rispetta la giusta distanza, può portare anche danni alla vista irreparabili.

Una televisione di 60 pollici deve ad esempio essere distante circa 4 metri dagli occhi, in sostanza si può attuare questo rapporto per tutte le altre dimensioni e grandezze. Certamente, al di là della distanza, una visione prolungata può comportare gravi problemi, sforzare la vista ad esempio per molto tempo, tenendo lo smartphone lontano dal viso e cercando di leggere caratteri di piccole dimensioni, può affaticare la vista a tal punto da creare danni davvero gravi.

Potrebbe interessarti anche: VPNFilter, il malware del modem quasi sconfitto, ecco le precauzioni

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Sicurezza, Smartphone