Facebook pronta alla sfida con Clubhouse, pronti anche i post sonori

Novità interessante per Facebook, arrivano i post sonori.

di , pubblicato il
Dati Facebook

Grandi novità per Facebook, si fa sempre più concreta la versione del social di Clubhouse, ovvero una variante con stanze in diretta e strumenti per creare audio originali in stile podcast. In arrivo anche i post sonori. Ecco tutte le indiscrezioni.

Post sonori, Facebook vs Clubhouse

In arrivo ben quattro nuovi strumenti per la creazione di audio con Facebook. Particolarmente attesi i post sonori, ribattezzati Soundbite. Le altre novità sono i podcast, una funzione in perfetto stile Clubhouse e un mini studio di registrazione audio direttamente presente nell’app. Come dicevamo, però, la vera sfida è a Clubhouse, quindi alle Live Audio Rooms. La funzione sarà disponibile su tutte le app del social da questa estate, e saranno delle vere e proprie stanze audio da ascoltare in diretta. Gli utenti potranno anche partecipare condividendo le proprie idee.

Ecco le parole di Fidji Simo, vice presidente e responsabile dell’app Facebook: “Il nostro obiettivo è sfruttare l’audio in modo semplice e coinvolgente, in maniera tale che possa essere vissuto appieno all’interno di un contesto sociale. Inoltre la piattaforma darà ai creator audio la possibilità di ottenere perfino dei profitti dal proprio lavoro”. Tornando alle stanze live, inizialmente saranno lanciate solo nei gruppi per prove e test vari, poi stanno disponibili ovunque, anche su Messenger.

Facebook, post sonori e altre altre novità

Come detto però sono 4 le novità, tra le già attese, oltre ai podcast, ci sono i post sonori, ovvero i Soundbite. Sarà possibile postare brevi clip audio, naturalmente gli utenti potranno sbizzarrirsi, ma immaginiamo varranno le medesime regole che in generale la community usa per i post testuali. Infine, ci sarò uno strumento di creazione audio, un mini mix che ci permetterà di curare gli effetti dei suoni e quindi è perfetto per elaborare e migliorare gli audio in generale.

Potrebbe interessarti anche InvestoPro Sim, piattaforma di trading online lanciata dalla fintech MarketWall

Argomenti: , ,