Pokemon GO, news: in arrivo i leggendari, ma è caos sui ban – proteste e polemiche in tutto il mondo

News Pokemon GO: da un lato, l'annuncio dell'arrivo dei leggendari - ma quando? Poi, la questione ban: chi rischia e perché le polemiche sono infuocate.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
News Pokemon GO: da un lato, l'annuncio dell'arrivo dei leggendari - ma quando? Poi, la questione ban: chi rischia e perché le polemiche sono infuocate.

È proprio il caso di dirlo: le ultime news su Pokemon GO portano con sé novità positive e novità negative. Innanzitutto, la questione dei Pokemon leggendari: la Niantic ha annunciato ufficialmente che arriveranno presto, ma la domanda che tutti si pongono è quando. Ma arriviamo subito alla notizia negativa: l’azienda produttrice della app/gioco che sembrava dovesse rivoluzionare il mondo ha annunciato un vero e proprio giro di vite con i cosiddetti ‘cheaters’, coloro che ‘ingannano’ la app mettendo in campo strumenti considerati scorretti e illegali. In parole semplici, si parla di ban a raffica, ma in quali contesti? E perché le polemiche tra i giocatori e nei forum sono così accese? Cosa sta succedendo davvero in casa Niantic?

Su Pokemon GO, ecco i più forti in attacco e difesa e la guida alle nuove bacche – aggiornamento seconda generazione.

Ban a raffica per i cheaters di Pokemon GO: news aggiornate, perché le polemiche

Nelle ultime due/tre giornate, sono stati segnalati una serie di ban per gli utenti di Pokemon GO: in alcuni casi, si è trattato di una sospensione temporanea, mentre in altri di cancellazione definitiva dell’account. In parole povere, sono moltissimi gli utenti che hanno perso tutto il lavoro svolto in mesi di gioco appassionato.

Per la seconda generazione, focus uova: quali mostri troverete e come evolvere Eevee in Umbreon.

Una storia su tutte è degna di essere riferita: un utente racconta di essere stato in Francia per due giorni e di aver utilizzato Pokemon GO; il risultato è stato il ban, come se avesse utilizzato app terze e non si trovasse davvero in territorio francese, alla richiesta di spiegazioni, dalla Niantic non è arrivata alcuna risposta; il suo commento è molto semplice: la questione dei fake GPS e dei cheaters sta sfuggendo di mano all’azienda, che, colpevolmente, non è in grado di distinguere chi gioca correttamente da chi ‘bara’, e soprattutto non offre un vero servizio di assistenza e di confronto.

Qui 5 trucchi ‘definitivi’: uova, evoluzione, monete, livello e Aroma infinito.

Ban Pokemon GO: ecco chi deve temere

Ma chi sono coloro che rischiano maggiormente il ban in Pokemon GO? Stando alle ultime news e ai commenti nei forum, sotto mira sono proprio coloro che utilizzano app di terze parti per modificare la posizione del GPS: i cosiddetti ‘fake GPS’ sono particolarmente rischiosi ed il consiglio è di smettere immediatamente di utilizzarli. Altra categoria a rischio è quella di chi utilizza le famose applicazioni per localizzare e valutare i Pokemon, anche in questo caso sembra che la Niantic voglia dare avvio ad un giro di vite. A noi interessa il vostro parere: è giusta questa guerra senza frontiere contro i cheaters? Se la Niantic non è in grado, però, di gestirla (come nel caso raccontato poco sopra), cosa succederà a chi gioca a Pokemon GO?

Ecco Palestre: guida completa e definitiva per diventare un ‘Capo’.

Pokemon GO, news: in arrivo i pokemon leggendari, ma quando? Aggiornamenti

Dopo l’ultimo aggiornamento, che ha introdotto ben 80 nuovi mostri in Pokemon GO, l’attesa è tutta per la diffusione dei cosiddetti ‘leggendari’. Ebbene, la Niantic non ha soltanto deciso di dichiarare guerra a coloro che ingannano il gioco, ma anche di implementare una serie di nuove funzionalità e, soprattutto, il CEO ha parlato direttamente dei leggendari. John Hanke, infatti, sulle pagine di Weird Germania, ha dichiarato che i leggendari, quelli della prima generazione, parliamo dunque di Articuno, Mew, Mewtwo, Moltres e Zapdos, sono in arrivo sulla piattaforma: ma quando? Su questo punto, non si è sbottonato, ma ha dichiarato che la sorpresa dovrebbe giungere prima della fine dell’anno solare 2017.

Qui come ottenere monete senza spendere soldi ‘veri’, consigli.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, App gratis Android, Applicazioni Android, Migliori app Android, Migliori app iOS, Migliori giochi Android, migliori giochi gratis Android, Migliori giochi iOS, Applicazioni iOS

I commenti sono chiusi.