Pokémon GO, aggiornamento 0.51.0/1.21.0: l’evento di Natale, quali sorprese in arrivo?

Aggiornamento dell'ultima ora: è in arrivo un nuovo update con l'evento di Natale. Gli indizi e la possibile tempistica. Ecco tutto quello che occorre sapere sull'aggiornamento Pokémon GO 0.51.0 per Android ed 1.21.0 per iOS e sulle funzionalità lanciate per Apple Watch. Delusione?

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Aggiornamento dell'ultima ora: è in arrivo un nuovo update con l'evento di Natale. Gli indizi e la possibile tempistica. Ecco tutto quello che occorre sapere sull'aggiornamento Pokémon GO 0.51.0 per Android ed 1.21.0 per iOS e sulle funzionalità lanciate per Apple Watch. Delusione?

Aggiornamento oggi 20 dicembre ore 18.20. Secondo il sito Phanandroid, sarebbe in arrivo un ulteriore aggiornamento Pokémon GO in vista di Natale. Per quale motivo? Uno studio approfondito dei dati nascosti contenuti nel file APK hanno mostrato come sia presente innanzitutto la dicitura HasHolidayItems, che sembra alludere a compense legate alle ‘vacanze’; ma, ancor di più, sarebbero state identificate anche delle icone a forma di pacco regalo. Insomma, l’attesa è tutta per questo nuovo aggiornamento.

Cosa porta con sé l’aggiornamento Pokémon GO? Si tratta – lo diciamo immediatamente – di una serie di novità che, però, non rivoluzioneranno il gameplay e che riguardano più questioni di manutenzione che non di modalità o funzionalità di gioco. Più o meno contestualmente, è stato annunciato dalla Niantic stessa mediante Twitter l’arrivo del gioco su Apple Watch, con alcune funzionalità interessanti ma anche con una grossa delusione. La domanda da porsi, però, è un’altra: perché questo ritardo? Sia la Apple che la Niantic si sarebbero molto avvantaggiate se la app per lo smartwatch fosse stata lanciata nel momento del boom del gioco: non si comprende, insomma, il motivo per cui sia stata sviluppata con così grande ritardo e, probabilmente, poco rimbalzo sul mercato.

Ecco Pokémon GO, 5 trucchi ‘definitivi’: uova, evoluzione, monete, livello e Aroma infinito.

Pokémon GO aggiornamento 0.51.0 per Android ed 1.21.0 per iOS

L’aggiornamento Pokémon GO (quello 0.51.0 per Android e quello 1.21.0 per iOS) è stato annunciato da poche ore e, dunque, non sono ancora arrivati i primi feedback degli utenti. In realtà, però, si tratta della prima grande delusione, in quanto non porta con sé alcuna novità di rilievo nella giocabilità e nelle funzioni. Le novità annunciate riguarderebbero la manutenzione della app: innanzitutto, la risoluzione di un problema che affliggeva alcuni utenti e che portava a notifiche (con tanto di vibrazione) non corrette; un secondo elemento riguarda la modalità del giorno e della notte che dovrebbe essere restituita con maggiore precisione; infine, il più classico degli interventi, la correzione di alcuni errori nei testi. Insomma, niente di nuovo sotto il sole di Pokémon GO.

Qui trovate Pokémon GO uova, la guida: quali Pokémon contengono e quali trucchi GPS leciti usare.

Apple Watch e Pokémon GO:  la grande delusione

La domanda da porsi è duplice: cosa offrirà Pokémon GO a Apple Watch e cosa Apple Watch a Pokémon GO. In realtà, ben poco sia da un lato che dall’altro. Ma andiamo con ordine. Tramite lo smartwatch della mela morsicata, si potranno effettuare una serie di operazioni: la più interessante riguarda la possibilità di calcolare la distanza che ci separa da un Pokémon, ma senza ulteriori informazioni sul suo posizionamento nella mappa – insomma, non si tratta di un tracker; ogni allenatore, inoltre, potrà visitare la sua pagina personale e analizzare le informazioni sui Pokémon e le uova da schiudere. Cosa manca? Ovviamente, la possibilità di catturare i mostriciattoli, il che rende realmente poco appetibile l’acquisto, per questo motivo, di un costosissimo Apple Watch.

Infine, ecco altri trucchi Pokémon GO, le Palestre: guida completa e definitiva per diventare un ‘Capo’.

È anche vero, comunque, che arriverà il famoso braccialetto Pokémon GO Plus, al prezzo di 40 euro, che permetterà di catturare i mostriciattoli, semplicemente premendo un tasto. Insomma, restano le delusioni e i dubbi: perché la Apple ha atteso così tanto? Perché non ha inserito la funzione di cattura?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, App gratis Android, Applicazioni Android, Migliori app Android, Migliori app iOS, Migliori giochi Android, migliori giochi gratis Android, Migliori giochi iOS, Applicazioni iOS, Giochi Mobile