PlayStation Plus diventa Premium, l’indiscrezione di uno sviluppatore

Arriva un nuovo abbonamento per Play Station Plus, Sony sta preparando la versione Premium. Le indiscrezioni.

di , pubblicato il
Arriva un nuovo abbonamento per Play Station Plus, Sony sta preparando la versione Premium. Le indiscrezioni.

Si fa un gran parlare ormai dei servizi online relativi ai giochi, tra le piattaforme di streaming e le promozioni proposte per chi acquista online, Sony non se ne sta certo ferma, tanto che si parla di un possibile abbonamento Premium in arrivo per la sua offerta Plus.

PS Plus in versione Premium?

Microsoft ci ha già pensato da un po’, è infatti in arrivo un nuovo abbonamento che unirà Game Pass e Gold in un unico pacchetto, ma ora anche Sony sembra intenzionata a prendere la palla al balzo. PS Plus Premium dovrebbe garantire l’accesso a beta e alpha, oltre che la possibilità di creare server privati per il gioco online. I rumors ci arrivano da un utente che per ora rimane autonomo, uno sviluppatore europeo che sta appunto lavorando con il colosso nipponico per la nuova creatura.

Pareche il PS Plus Premium sarà un abbonamento extra rispetto al PS Plus “base” e quindi sarà necessario averli entrambi per accedere a tutte le funzioni. È possibile che Sony crei un abbonamento unico a prezzo inferiore. Si tratta naturalmente solo di rumors, anche se lo sviluppatore ha insistito molto sulle sue affermazioni, e aggiunge inoltre che la presentazione dovrebbe arrivare già quest’anno, mentre il lancio pare previsto per marzo o aprile 2020. Staremo a vedere.

Intanto, si allunga la lista dei giochi acquistabili al prezzo speciale  di 19.99 euro (20.99 euro in formato retail) con la promozione della collana PlayStation Hits di Sony. Ecco i nuovi titoli aggiunti in catalogo: Until Dawn, The Last of Us Remastered, inFAMOUS Second Son, Little Big Planet 3, Uncharted The Nathan Drake Collection, Uncharted 4 Fine di un Ladro, Bloodborne, Driveclub e Ratchet & Clank. I  giochi elencati saranno disponibili in offerta fino al 2 maggio.

Potrebbe interessarti anche Android Pie 9, come effettuare l’aggiornamento sugli smartphone idonei

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.