PES 2016 regala Euro 2016: aggiornamento rose previsto per inizio dicembre

Konami fa un bel regalo agli utenti di PES 2016, decidendo di regalare loro Uefa Euro 2016: inoltre, entro i primi di dicembre, è previsto il DLC con l'aggiornamento rose completo.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Konami fa un bel regalo agli utenti di PES 2016, decidendo di regalare loro Uefa Euro 2016: inoltre, entro i primi di dicembre, è previsto il DLC con l'aggiornamento rose completo.

Konami ha un bel po’ di cose da farsi perdonare quest’anno: di bug di Metal Gear Solid V a PES 2015 senza un aggiornamento delle rose completo e definitivo aggiornato al 31 agosto – ancora oggi, sì. Proprio per questo motivo, l’azienda nipponica ha deciso di fare un regalo ai suoi fan: a inizio 2016, infatti, i possessori di PES 2016 riceveranno un DLC gratuito che altri non è che Euro 2016, gioco dedicato ai campionati europei di calcio che quest’anno si disputeranno in Francia, che tuttavia deve essere ancora definito. Inoltre, sempre per inizio dicembre, è previsto il rilascio di un nuovo Data Pack che include l’aggiornamento completo delle rose, l’introduzione del Maracanà nell’elenco degli stadi, le nuove maglie della nazionale e anche altre nuove squadre.   Con questa nota, Konami ha voluto sottolineare la novità a tutti i suoi utenti, per voce del Football & Alliances Director, Erik Bladinieres:  

Siamo consapevoli che sono stati mesi difficili peri fan e sappiamo di averli delusi peril modo in cui abbiamo gestito la consegna dei nuovi contenuti attraverso gli ultimi Data Pack, con alcuni contenuti mancanti che i nostri fan aspettavano. Il Team PES Production apprezza davvero il supporto dei fan e desiderare veramente mettere le cose a posto. Per questo motivo ha deciso di ricompensare i suoi fan e recuperare la loro fiducia nel rilascio dei Data Pack. Con questo annuncio speriamo di riconquistare la loro fiducia. Il prossimo Data Pack è previsto per i primi di dicembre e includerà lo Stadio Maracanà lungamente atteso dai nostri fan brasiliani, ulteriori volti dei giocatori, nuovi kit dele Nazionali, nuovi club e aggiornamenti rose. Restate in attesa di ulteriori annunci per i dettagli. Vi promettiamo inoltre di continuare a lavorare per evitare questi problemi e produrre contenuti di qualità per i nostri fan, gratuitamente. Per quanto riguarda il contenuto del Data Pack UEFA EURO 2016, questo deve essere ancora definito, ma tutti i contenuti EURO dei prossimi Data Pack relativi all’importante manifestazione calcistica del prossimo anno saranno gratis per tutti gli utenti del gioco.  

Insomma, una bella novità da un’azienda che ha qualcosa da farsi perdonare quest’anno, soprattutto, restando in questo ambito, agli utenti di PES 2016, uscito a metà settembre e che ancora attendono di giocare offline con le rose delle proprie squadre definitive. Un vero peccato, ma anche, guardando il lato positivo, un segnale di quello che Pro Evolution Soccer ambisce a diventare, anzi, a ritornare. Non è un caso che alcune testate, tra cui la nostra, l’abbia definito uno dei migliori videogiochi di calcio di sempre, battendo pertanto il concorrente FIFA. Ben consapevole degli elogi ricevuti è certamente Adam Bhatti, ovvero il product manager della serie calcistica. “Stiamo raggiungendo FIFA, ma dobbiamo continuare a essere diligenti”, ha affermato. “Ci sono cose che non sono sotto il nostro controllo, come le licenze, ma per quanto riguarda presentazione e grafica, vogliamo essere i migliori dell’industria”.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi

I commenti sono chiusi.