PES 19, Inter e Milan protagoniste, leggende e scansioni 3D esclusive

E' il momento di PES 19, tutto pronto per l'arrivo delle leggende dell'Inter, ma anche il Milan è tra le squadre speciali del nuovo titolo Konami.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
E' il momento di PES 19, tutto pronto per l'arrivo delle leggende dell'Inter, ma anche il Milan è tra le squadre speciali del nuovo titolo Konami.

Ci siamo, il conto alla rovescia sta per arrivare a zero, il 30 agosto sarà il giorno di Pro Evolution Soccer 2019, meglio conosciuto come PES 19. Konami annuncia una grande novità che farà sicuramente felici i tifosi nerazzurri, ma anche i nostalgici del gioco che fu nei primi anni 2000, ecco a voi il pacchetto Inter Legends.

PES 19, l’Inter è leggenda

L’annuncio ufficiale da parte di Pes arriva via Twitter con tanto di hashtag: Yes! @Inter Legends are coming soon to #PES2019. Recoba, @youridjorkaeff, Cambiasso and PES fan favourite @A10imperador! Poi, poco più un basso: Shot power 99? Ed è qui che si scatena l’effetto nostalgia. Chi era un accanito giocatore di Pes negli anni d’oro del titolo Konami ricorderà lo strepitoso tiro dell’imperatore brasiliano. Adriano infatti vantava alla voce shot power un clamoroso 99, il massimo. Tra il 2004 e il 2006 tutti volevano fare almeno una sfida con il fenomenale attaccante nerazzurro, e le sue bombe facevano sfracelli.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp e lo storage, ecco il trucco per risparmiare memoria del telefonino

Occhio le leggende dell’Inter annunciate da Konami però non sono soltanto Adriano, con lui anche Cambiasso, Djorkaeff e Recoba, un altro che nel calcio reale aveva un tiro impressionante, soprattutto per precisione, e anche nella controparte virtuale non lasciava certo a desiderare con il suo sinistro magico. Intanto, arriva anche una brutta notizia, il Borussia Dortmund rompe l’accordo con l’azienda nipponica, quasi certamente passerà alla rivale FIFA. Una notizia che non fa certo gioire gli appassionati di PES, visto che ormai il titolo sembra perdere sempre più pezzi.

Dopo l’addio del marchio ufficiale per la Champions League, un’altra tegola. Le leggende nerazzure smorzano in parte la delusione. Ma anche l’altra Milano, quella di sponda rossonera, può sorridere. Il Milan infatti sarà una delle squadre speciali del titolo, avendo siglato un accordo per la scansione in 3D dei giocatori e delle loro movenze, oltre che una serie di animazioni esclusive per i campioni rossoneri. La speciale scansione è stata applicata anche allo stadio San Siro, alle curve e all’erba mista. Non si conoscono ancora al momento le leggende del diavolo.

Potrebbe interessarti anche: Facebook database, ecco come scaricare il nostro archivio dati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi, Anteprime videogiochi

I commenti sono chiusi.