Paradox di Neil Young, il colpo a sorpresa di Netflix sta per arrivare

Netflix lancia un altro film originale da non perdere, il 23 marzo arriva Paradox con Neil Young. Un western diretto da Daryl Hannah.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Netflix lancia un altro film originale da non perdere, il 23 marzo arriva Paradox con Neil Young. Un western diretto da Daryl Hannah.

Ci coglie un po’ di sorpresa l’annuncio di Netflix sul nuovo film in uscita il 23 marzo, si tratta di Paradox, film con protagonista Neil Young e diretto da Daryl Hannah. Siamo sorpresi poiché al momento ancora non c’è nei prossimamente del sito ufficiale dei fans, solitamente molto aggiornato, ma andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Naetflix lancia Paradox con Neil Young

Trailer in inglese, e locandina anche. Il 23 marzo è la volta di Paradox, salvo clamorose decisioni, tale data sarà la stessa anche per il lancio nel nostro paese, anche se sul sito ancora non c’è in calendario. Difficilmente però Netflix decide di distribuire prodotti originali diversi da paese a paese, anzi possiamo dire praticamente mai. Siamo quindi pronti ora a goderci questo nuovo film originale del colosso statunitense, con una regia decisamente insolita, visto che si tratta di Hannah, l’attrice dal cognome palindromo, famosa per aver interpretato diversi blockbuster nella sua carriera, da Spalsh Una Sirena a Manhattan e High Spirit Fantasmi da Legare, a Martin il Marziano e Ring on Fire, ma passando anche per interpretazioni in film cult come il primo storico Blade Runner e il doppio capitolo di Kill Bill.

Potrebbe interessarti anche: Galaxy X, lo smartphone pieghevole che sta facendo sudare Samsung

Ora la bionda attrice statunitense dai tratti scandinavi passa dietro la macchina per la seconda volta, dopo aver diretto nel 2001 il poco noto Strip Notes, film documentaristico girato durante il periodo di Dancing ad the Blue Iguana, l’attrice infatti voleva informarsi su come interpretare il personaggio della spogliarellista e decise di riprendere reali esperienze all’interno dei night club a cui fece visita. Ma torniamo a Paradox. Un western musicale con il leggendario Neil Young, che non ha bisogno di presentazioni. Con lui anche i Promise of The Real, la band di Luke Nelson, anche quest’ultimo presente nel cast. Ecco la trama:

Nel futuro – o forse è il passato? – un gruppo di fuorilegge si nasconde sulla sommità delle montagne. “Man in the Black Hat” (Neil Young), “Particle Kid” (Micah Nelson) e “Jail Time” (Luke Nelson) trascorrono il tempo alla ricerca di tesori, aspettando che la luna piena presti loro un po’ della sua magia, diffonda la musica e faccia volare gli spiriti. Poesia, musica e immagini suggestive dei paesaggi del vecchio west. Sembra proprio la combinazione perfetta per un mix affascinante. Noi di tech siamo inoltre curioso di sapere se verrà inserito sulla piattaforma in 4K o in HDR, ma molto dipenderà da come il film è stato girato.

Potresti trovare interessante anche: Smartphone pericolosi per la nostra salute, la classifica dei device da evitare

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Netflix in Italia