OS X Mavericks gratis sul Mac App Store: caratteristiche e funzionalità

Il nuovo OS X Mavericks è già disponibile gratuitamente sul Mac Apple Store. Con sé, il nuovo OS Apple per Mac, porta numerose e interessantissime novità. Scopriamole insieme.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Il nuovo OS X Mavericks è già disponibile gratuitamente sul Mac Apple Store. Con sé, il nuovo OS Apple per Mac, porta numerose e interessantissime novità. Scopriamole insieme.

Gratis non è nessun iPhone o iPad o Mac, ovviamente, ma il nuovo sistema operativo OS X Mavericks, disponibile da subito sull’App Store. Quando l’abbiamo ascoltato abbiamo strabuzzato gli occhi, dobbiamo essere sinceri: Apple che ci regala qualcosa? Ebbene sì, forse un premio ai clienti fedeli che hanno sempre sostenuto l’azienda della mela morsicata in tutti questi anni.

Grazie al nuovo OS X Mavericks la batteria dei computer Apple risulta molto più efficiente e duratura, ma non solo: è la memoria stessa del computer a beneficiarne di più, oltre alla prestazioni grafiche che diventano più funzionali e rapide. 

 

LEGGI ANCHE

Nuovi MacBook Pro e e Mac Pro: ecco i pezzi grossi di casa Apple

 

Tutte le novità di OS X Mavericks

Tantissime sono le novità che OS X Mavericks porta con sé: a partire dall’introduzione nei Mac di alcune app che finora abbiamo visto solo sugli iPhone e iPad, come iBooks e Mappe. Andando avanti, troviamo una nuova versione di Safari e altre innovative tecnologie (Timer Coalescing e App Nap) finalizzate a risparmiare sul consumo energetico senza che però la qualità delle prestazioni venga meno. 

Un OS che migliora prestazioni e autonomia dei Mac è disponibile gratuitamente? Esattamente, è proprio così. Dopotutto le belle notizie non esistono solo nelle favole. Il perché di questa pazzia, annunciata subito all’inizio dell’evento Apple, ce lo spiega il vicepresidente della sezione Software Engineering di Apple, Craig Federighi: “Vogliamo che tutti gli utenti Mac possano contare sempre sulle funzioni più recenti, le tecnologie più evolute e la sicurezza più affidabile. Riteniamo che la soluzione migliore per farlo sia dare vita a una nuova era per il software, dove gli aggiornamenti dell’OS saranno disponibili gratuitamente”. 

OS X Mavericks: caratteristiche e funzioni

Ecco un elenco delle principali funzionalità che il nuovo OS X Mavericks porta con sé: 

  • iBooks: accesso immediato all’iBookstore e alla libreria di iBooks
  • Mappe: localizzare un indirizzo sarà possibile da oggi in poi anche sui Mac
  • Safari: una nuova versione del browser Safari arricchita da diverse funzioni, per una migliore navigazione sul web e una maggiore condivisione di link utili
  • iCloud Keychain: la chiave di sicurezza per accedere con facilità e rapidità a tutti quei siti web e non solo che richiedono dati di accesso, codici di sicurezza e password
  • Finder: pannelli e tag sono le principali novità del Finder, per ottimizzare e migliorare l’organizzazione di file, cartelle e finestre
  • Calendario: avere due appuntamenti nello stesso giorno non sarà più faticoso, visto che la funzione è stata ottimizzata con aggiunte parecchio interessanti, tra cui la possibilità di calcolare i tempi di percorrenza tra un indirizzo e l’altro e visualizzare perfino le condizioni meteorologiche
  • Notifiche: l’ottimizzazione passa anche per le notifiche, rese più interattive in modo tale da semplificare la vita dell’utente nel momento in cui gli arrivi una notifica mentre sta utilizzando un’app. 

 

TI POTREBBE INTERESSARE

iPad Air dal 1 novembre in Italia: ecco com’è fatto e quanto costa

Arriva iPad Mini con display Retina: scheda tecnica, uscita e prezzo

 

Che ne pensate?

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Sistemi operativi