Oppo Find X, lo smartphone con fotocamere motorizzate arriverà anche in Italia

Ufficialmente presentato Find X di Oppo, display gigante e caratteristica eccezionale per le fotocamere con sistema motorizzato per farle apparire.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ufficialmente presentato Find X di Oppo, display gigante e caratteristica eccezionale per le fotocamere con sistema motorizzato per farle apparire.

E’ stato ufficialmente presentato ieri, ma già avevamo scovato interessanti dettagli di questo Oppo Find X, smartphone cinese che promette grandi cose. Grandi come il display, ben 6.4 pollici, e una caratteristica che potrebbe risultare vincente, un sistema motorizzato che libera i sensori delle fotocamere solo quando vengono attivate.

Presentazione Oppo Find X, arriva anche in Italia

Il corpo in alluminio e vetro nasconde le tre fotocamere che vengono svelate soltanto quando si accende l’app della fotocamera. A questo punto infatti l’intera sezione delle fotocamere fuoriesce verso l’alto in appena 0,5 secondi, svelando il sensore frontale da 25 megapixel e la dual camera posteriore con sensori da 16 e 20 megapixel. L’effetto è davvero sorprendente, il movimento estremamente fluido, nulla di macchinoso, ma soprattutto tale sistema rende il display davvero infinito, senza alcuna porzione da dedicare ad altro.

Potrebbe interessarti anche: Medical Brain di Google, l’intelligenza artificiale che cura i malati

Ampio spazio alle dimensioni, con le fotocamere motorizzate infatti Oppio Find X ha risolto il problema degli spazi ingombranti da riservare ai sensori senza però dover utilizzare il notch. Lo smartphone cinese arriverà anche da noi in Italia, andiamo quindi a conoscerlo meglio. Abbiamo già accennato al display, oltre alle dimensioni vanta anche una risoluzione full HD+ e lati curvi in stile Galaxy S9. Processore octa core Snapdragon 845 con 8 GB di RAM. Lo storage è di due tagli, da 128 e 256 GB.

Batteria da 3.730 mAh, sistema operativo Android 8.1 Oreo con interfaccia ColorOS, niente lettore di impronte digitali, sostituito invece dal riconoscimento facciale in 3D. In Cina il device è già disponibile, da noi in Europa arriverà nelle prossime settimane (Italia compresa). E il prezzo? Ben 999 euro, anche se al momento non è ancora del tutto ufficiale per il mercato europeo.

Potrebbe interessarti anche: Huawei P20 Pro a 639 euro, la versione standard a soli 459 euro

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Recensioni, Smartphone