Oppo Find 7: caratteristiche e prezzo del phablet con processore Quad Core

E’ stato un successo mai verificato fino ad ora, per un’azienda come la OPPO, poco conosciuta in Europa, quello ottenuto dall’OPPO Find 5: si ripeterà con il nuovo modello?

di Elisa Ceccarelli, pubblicato il
E’ stato un successo mai verificato fino ad ora, per un’azienda come la OPPO, poco conosciuta in Europa, quello ottenuto dall’OPPO Find 5: si ripeterà con il nuovo modello?

L’Oppo Find 5 ha riscosso un successo strepitoso tra gli utenti più appassionati ed attenti del mondo della tecnologia. Il terminale, infatti, ad un prezzo da dispositivo di fascia media, presenta caratteristiche da autentico top di gamma, che potrete ammirare nel sito web ufficiale OPPO, da questo link.

Il successo del Find 5, tra l’altro, ha anche spinto la corporation a far uscire un terminale in edizione limitata in colorazione rossa: per il momento, purtroppo, è solo per il mercato cinese, ma non sono da escludere risvolti positivi per quello europeo.

Un terminale che sicuramente dovrebbe uscire nel nostro  mercato, però, è il successore dell’OPPO Find 5, l’OPPO Find 7, di cui in queste ore si fa un gran vociare sul web. Sull’onda del successo del Find 5, infatti, la corporation cinese è decisa ad essere fuori con il nuovo modello per il settembre di quest’anno, giusto in tempo per contrastare i terminali in uscita in quel periodo, in particolar modo il Samsung Galaxy Note 3, e probabilmente anche il nuovo Nexus.

Caratteristiche hardware e prezzo  – Secondo gli ultimi rumors, sotto il profilo hardware il device non ci deluderà affatto, grazie al processore Snapdragon 800 quad core, con GPU Adreno 330 e memoria volatile da 2 GB. A discapito del nome “Find 7”, il “7” non è indicativo delle dimensioni del display, che sarà un più contenuto display da 5 pollici  FULL HD con risoluzione 1920 x 1080 pi. La memoria interna “base” sarà più ampia del modello precedente: 32 Giga contro i 16 del Find 5.

Il profilo più interessante del device è la batteria da 4.000 Mah, che se abbinata ad una ottimizzazione software importante, e a discapito del display Full HD sicuramente molto dispendioso in termini energetici, potrebbe consentire un uso di oltre un giorno. L’OPPO Find 7 sarà dotato (secondo i rumors) anche di due fotocamere, quella principale da 13 megapixel e quella secondaria da 8 mp. Non dovrebbe deludere neanche sotto il profilo dello spessore: 9.9 mm.

Il prezzo del terminale, facendo una stima basata anche sul predecessore, dovrebbe essere tra i 350 e i 450 euro, ma per notizie certe dovremo aspettare l’ufficialità.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Oppo Find 7