Kindle Paperwhite 2013: prezzo accessibile, caratteristiche migliorate e critica entusiasta

Amazon presenta il nuovo Kindle Paperwhite: caratteristiche tecniche migliorate rispetto al modello precedente e prezzo accessibile a tutti. Il Kindle Paperwhite 2013 già pre-ordinabile su Amazon. Diamo un'occhiata alle funzionalità dell'eReader più venduto al mondo e scopriamo come ne ha parlato la critica.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Amazon presenta il nuovo Kindle Paperwhite: caratteristiche tecniche migliorate rispetto al modello precedente e prezzo accessibile a tutti. Il Kindle Paperwhite 2013 già pre-ordinabile su Amazon. Diamo un'occhiata alle funzionalità dell'eReader più venduto al mondo e scopriamo come ne ha parlato la critica.

Che nessuno stia “investendo a vantaggio dei lettori o spingendo per superare i limiti di hardware, software e contenuti” come il team di Amazon, per dirla con le parole del CEO Jeff Bezos, è fuor di dubbio. Le anticipazioni primaverili parlavano dell’arrivo di un nuovo Kindle Paperwhite in autunno per ottimizzare l’esperienza di lettura degli utenti e così è stato.

Il nuovo Kindle Paperwhite, caratteristiche eccellenti, funzionalità software invidiabili e prezzo decisamente conveniente, è un prodotto che farà gola a molti. Dopotutto il mercato degli ebook è in (lieve) crescita nel nostro Paese, anche se lontano dalle cifre dei Paesi anglosassoni, e sempre più utenti italiani si stanno interessando all’acquisto di un eReader, per provare una nuova esperienza di lettura: dopotutto, avere più di 1.000 libri e non doversi comprare 10 mobili per contenerli tutti ha i suoi vantaggi, anche sotto l’aspetto dell’ambiente.

Ecco, un pensierino al nuovo Kindle Paperwhite, almeno secondo noi, è da fare. Andiamo a vedere perché, elencando caratteristiche tecniche, uscita e prezzo del nuovo Kindle Paperwhite, peraltro già pre-ordinabile su Amazon

 

LEGGI ANCHE

Kindle a 59 euro: Amazon sconta il suo caro vecchio eReader

 

Caratteristiche Kindle Paperwhite: tutte le funzionalità

Il nuovo Kindle Paperwhite presenta alcune innovazioni molto interessanti, ma mantiene anche altre funzionalità che ottimizzeranno l’esperienza di lettura e la possibilità di farci coinvolgere interamente in una nuova dimensione del libro digitale. 

  • Schermo e illuminazione: il display del nuovo Kindle Paperwhite offre un maggire contrasto rispetto al modello precedente grazie alla presenza di una nuova tecnologia più avanzata, la quale consente anche una migliore illuminazione dello schermo, garantendo bianchi e neri molto più intensi, che guardano in direzione di un vero e proprio libro stampato. Sostanzialmente, si può leggere un buon ebook senza dover lacrimare o sforzarsi con gli occhi. E questa è un’ottima notizia per coloro ai quali dopo una pagina di ebook sul proprio tablet o eReader, comincia ad appannarsi la vista. 
  • Processore: un’altra novità del nuovo Kindle Paperwhite è rappresentata dal processore, che sarà il 25% più veloce del modello precedente, assicurando una lettura molto più fluida, rapida e pratica. Il team di Amazon ha deciso anche di migliorare la precisione, la sensibilità e la reattività del suo eReader (il più venduto al mondo), attraverso l’ottimizzazione della griglia touch, più fitta del 19%, facilitandone così l’utilizzo da parte dell’utente. 
  • Esperienza di lettura: uno dei principali difetti dei primi ebook (ed eReader) consisteva nell’impossibilità di praticare un’esperienza di lettura simile a quella che si effettuava su un libro cartaceo. Ad esempio, mettiamo che stiamo leggendo “Il Signore degli Anelli” o “Il trono di spade”: su un libro cartaceo, potremmo consultare facilmente la mappa dell’universo creato da Tolkien o Martin senza perdere il filo della storia. Su un ebook, invece, la cosa rasentava una scarsa praticità. Il nuovo Kindle Paperwhite presenta alcune funzioni che ottimizzano l’esperienza di lettura, come ad esempio “Scorri Pagina Kindle”, proprio per consultare altre fonti o informazioni interne al libro senza perdere il segno; oppure “Arricchisci il tuo Vocabolario”, allo scopo di creare un vero e proprio dizionario dei termini ricercati e consultarli velocemente e facilmente; o ancora “Consultazione Rapida”, una piccola enciclopedia che s’integra facilmente con Wikipedia da consultare rapidamente senza il rischio di perdere il segno. Inoltre, grazie a una funzione specifica che calcola la vostra velocità di lettura, potrete conoscere quanto manca alla fine di un capitolo o del libro per non lasciare mai una scena a metà. 
  • Batteria: uno dei principali punti di forza del Kindle Paperwhite è sicuramente rappresentato dalla batteria, che garantisce un’autonomia di circa 8 settimane, ovvero 2 mesi, con una sola ricarica, consentendo una lettura che può durare settimane. E questa è un’altra buona notizia: lo sa chi ad esempio legge ebook sul proprio tablet, con un occhio fisso alla batteria, incrociando le dita che non si esaurisca prima di finire un capitolo. 
  • Ergonomia: il nuovo Kindle Paperwhite pesa ben 206 grammi, ma potete stare tranquilli perché sotto l’aspetto ergonomico risulta davvero molto buono. Facilmente maneggiabile con una sola mano, il nuovo Kindle Paperwhite non metterà a dura prova i vostri arti e non faciliterà l’arrivo dei crampi, anzi. A quanto riportano da Amazon, scordatevi la fatica di tenere in mano un libro (o un eReader) per ore. 
  • Libri: vi ricordate le passeggiate in libreria, aggirarsi tra gli scaffali alla ricerca di un libro o di un autore, oppure semplicemente curiosare tra le copertine più accattivanti. Beh, con il nuovo Kindle Paperwhite la libreria è letteralmente portatile, visto la disponibilità in catalogo di più di 50.000 libri in italiano, tra bestseller, fumetti e letteratura per l’infanzia) e oltre 2 milioni di libri in altre lingue. Un fattore positivo dell’ebook, inoltre, è il prezzo (sempre che alcune case editrici se ne ricordino), vista la disponibilità di oltre 18.000 titoli al prezzo di 2,99 euro e oltre 30.000 libri a non più di 4,99 euro. E poi c’è il Kindle Store, che contiene oltre 5.000 libri in esclusiva. Certo, mica dovete acquistarli tutti, ma vi farà piacere sapere che la memoria interna del nuovo Kindle Paperwhite può contenere fino a 1100 libri (ricordate il discorso dei mobili per la libreria?). 
  • Social network: non possono mancare i collegamenti diretti ai principali social network, come Facebook e Twitter, per condividere rapidamente e direttamente con i vostri amici e followers consigli di lettura, impressioni, recensioni e citazioni.  

 

Prezzo Kindle Paperwhite: spesa accessibile a tutti

Oltre alle principali funzioni sopraccitate, il nuovo Kindle Paperwhite non necessita di alcuna configurazione, visto che viene spedito già pronto per iniziare subito la vostra esperienza di lettura. Disponibile in 2 versioni (WiFi o 3G+WiFi), il nuovo Kindle Paperwhite + già in pre-ordine su Amazon a questo indirizzo. In Italia uscirà a breve, e più nello specifico il 9 ottobre la versione solo WiFi, mentre bisognerà aspettare il 12 novembre per la versione 3G. E il prezzo? Rispettivamente 129 e 189 euro. Una spesa all’insegna del rapporto tra qualità e prezzo, ci verrebbe da dire: nessun costo esagerato per un eReader migliorato rispetto al precedente, forse il migliore del mondo per il momento. 

 

Kindle Paperwhite 2013: video di presentazione

Per illustrare meglio le specifiche tecniche e le funzionalità del nuovo Kindle Paperwhite di Amazon, vi riportiamo un interessante video (in lingua inglese) che esemplifica tutti i miglioramenti e i principali punti di forza dell’eReader. Andiamo a vederlo insieme. 

 

AGGIORNAMENTO – La critica promuove a pieni voti Kindle Paperwhite 2013

Dopo il lancio negli Stati Uniti e nel Regno Unito, il nuovo Kindle Paperwhite si appresta a sbarcare anche sul mercato indiano. A tal proposito ci siamo fatti una domanda: come ha reagito la critica all’uscita del nuovo Kindle Paperwhite? Molto bene, a giudicare dai voti e dalle recensioni. 

Lance Ulanoff (Mashable) ha affermato che Kindle Paperwhite sembra quasi ricalcare un libro fisico in quanto a chiarezza e qualità, aggiungendo che, naturalmente, fa cose che un libro fisico non potrebbe mai fare. 

The Verge ha promosso a pieni voti il nuovo Kindle Paperwhite con ben 9/10, analizzando soprattutto la qualità del display e l’intuitività dell’interfaccia. 

Ewan Spence (Forbes) anche ha insistito sulla qualità del display e sull’ottimizzazione della lettura, considerandolo “il miglior e-book reader attualmente in commercio”. 

Infine, anche Gizmodo premia Kindle Paperwhite 2013, ritenendolo veloce, bello e il migliore in circolazione, pur non disdegnando Kindle Paperwhite 2012, “che ha ancora molto da offrire”.

  

E voi con quale eReader vi trovate meglio e quale consigliereste di acquistare? Non esitate a lasciarci la vostra opinione!

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tablet