Nuovo digitale terrestre, tutte le info per non farsi trovare impreparati

Le info per il nuovo digitale terrestre, ecco quando cambia in Italia.

di , pubblicato il
Le info per il nuovo digitale terrestre, ecco quando cambia in Italia.

Una brutta notizia per molti, ma in fondo inevitabile, il nuovo digitale terrestre sta per arrivare. Anche l’Italia si adatta alle normative europee e passa allo standard dbv-t2. Si tratta di un change necessario, che porterà benefici nel lungo termine, soprattutto perché poi tra due anni ancora è atteso il grande salto che coinvolgerà davvero tutti, lo step finale che cambierà totalmente gli standard attuali.

Ma andiamo a vedere quali sono le date per il nuovo segnale in Italia:

Nuovo digitale terrestre

1° gennaio – 31 maggio 2020: Campania, Lazio, Liguria, Toscana, Sardegna e Umbria;
1° giugno – 31 dicembre 2020: Lombardia (tranne la provincia di Mantova), Piacenza e provincia, Piemonte, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta;
1° gennaio al 30 giugno 2021: Catanzaro e provincia, Reggio Calabria e provincia, Sicilia, Vibo Valentia e provincia;

1° settembre – 31 dicembre 2021: il resto d’Italia dunque il Veneto, provincia di Mantova, Friuli – Venezia – Giulia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, provincia di Cosenza e Crotone.

Sarà, dunque, necessario l’acquisto di un nuovo decoder, mentre gli smart tv datati 2017 dovrebbero effettuare l’aggiornamento in automatico.

Potrebbe interessarti anche Cyber Monday 2019, le offerte a caccia di nuovi record

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.