Nuovo digitale terrestre in Italia, dal bonus di 100 euro ai test da fare per capire se la tv va bene

Come fare il test del digitale terrestre? Arriva anche il secondo bonus.

di , pubblicato il
digitale terrestre

È già partito il bonus rottamazione, stiamo parlando della tv e del nuovo digitale terrestre. 100 euro per chi rottama la sua vecchia tv per acquistarne una nuova, del resto ormai ci siamo, il nuovo segnale sta per partite, facciamo il punto della situazione.

Digitale terrestre, tra bonus e novità

Il mese di settembre è ormai vicino, il nuovo digital terrestre avrà diverse date di switch a seconda delle regioni, ma ormai ci siamo. Intanto, non mancano i bonus per aiutare le famiglie più in difficoltà, 50 euro è quello classico, ma dal 7 luglio è partito anche il bonus rottamazione da 100 euro. Ma cosa dobbiamo sapere in merito a questo nuovo segnale tv che sta per arrivare? Cambia la tecnologia, da settembre partiranno i primi change in Italia, si passa al dvb-t2, dai prossimi mesi i vecchi televisori (si parla dei modelli precedenti al 2017) avranno problemi con il segnale, e dal 2022, quando il passaggio sarà completato, non vedranno più la tv.

Per coloro che si trovano in questa situazione, esiste una sola situazione: acquistare un nuovo decoder o una nuova tv. Ma come fare per capire se la tv è compatibile oppure no? Possiamo dire che chi ha acquistato un televisore uscito nel 2017 dovrebbe essere quasi sicuramente coperto, in quanto per legge tali televisori devono essere stati creati rispettando il nuovo standard. Ad ogni modo, per scoprire se la tv è compatibile con lo standard t2 basterà fare un piccolo test, ossia sintonizzarsi sui canali 100 o 200 e vedere se ad almeno uno dei due appare la scritta Test HEVC Main10. In caso contrario, dovrete provvedere ad attrezzarvi per il change.

Tale test si riferisce ai canali che trasmetteranno appunto con tecnologia HVEC, ossia quella che sarà la tecnologia definitiva, lo standard in questione però avrà il suo switch dal prossimo anno.

Per settembre invece quel che vi occorre è che i vostri canali siano in HD, dovrete quindi andare su un canale del genere, come 501, e controllare che si veda. Ma ecco le date delle varie regioni.

Date Digitale terrestre, quando cambia

1 settembre-31 dicembre 2021 (Area 2 e 3)
Valle d’Aosta
Piemonte
Lombardia
Emilia Romagna
provincia di Trento
provincia di Bolzano.
1 gennaio 2022-31 marzo 2022 (Area 1)
Liguria
Toscana
Umbria
Lazio
Campania
Sardegna.
1 aprile 2022-20 giugno 2022
Sicilia
Calabria
Puglia
Basilicata
Abruzzo
Molise
Marche

Potrebbe interessarti anche DAZN anche in digitale terrestre, spunta il canale per fare la sintonizzazione

Argomenti: