Nuovi reports svelano alcune caratteristiche di Samsung Galaxy S9

Arriva un nuovo report su Samsung Galaxy S9 e giungono conferme e anticipazioni importanti: dal processore al modem, passando per il display.

di , pubblicato il
Arriva un nuovo report su Samsung Galaxy S9 e giungono conferme e anticipazioni importanti: dal processore al modem, passando per il display.

È vero: siamo in tempi di Note 8 e iPhone 8 ed è assolutamente prematuro discutere intorno alle caratteristiche di Samsung Galaxy S9. Eppure, nonostante manchino ancora 6 mesi circa al lancio del nuovo top gamma della serie ‘S’, iniziano già a circolare, con una certa insistenza, rumors interessanti circa alcune specifiche tecniche.

Diciamo immediatamente che si tratta di reports assolutamente ‘iniziali’, in cui le features sono soltanto ‘accennate’, ma che danno prime utili indicazioni su cosa ci si debba attendere.

Qui, Samsung ‘conferma’ che Galaxy Note 8 sarà ‘imponente’ – rumors definitivi.

Samsung Galaxy S9: cosa dobbiamo attenderci – reports

Il primo dato certo è che Samsung ha iniziato lo sviluppo di Galaxy S9 ancor prima che rispetto alla solita tempistica. Il primo dato interessante riguarda, allora, il processore: stando a news molto accreditate, Samsung avrebbe già stretto un accordo con Qualcomm per lo sviluppo (e probabilmente la ‘precedenza’ sul mercato) del nuovo SnapDragon 845, che dovrebbe migliorare ancora di più le prestazioni soprattutto mediante un lavoro ancora più approfondito sull’architettura. Un altro elemento di assoluto interesse – e che riguarda sempre il rapporto tra Samsung e Qualcomm – concerne il modem che vedremo sul futuro Galaxy S9: si tratta del Qualcomm X50 che dovrebbe prevedere la possibilità di internet a 5G con un download rate superiore a 5Gbps.

Ecco Galaxy S9, la Samsung già al lavoro: primi rumors a partire dalle ‘debolezze’ del Galaxy S8.

Samsung Galaxy S9: l’ultimo report

Nelle ultimissime ore è stato diffuso un ulteriore report circa il display che dovrebbe avere Samsung Galaxy S9. Le novità sono due, o, per meglio dire, una è una conferma e l’altra è una (seppur piccola) novità: innanzitutto, sembra essere confermata la presenza dell’Infinity Display – si tratta del marchio di fabbrica degli ultimi top gamma della serie ‘S’ e soprattutto parliamo di una feature che ha attirato molto l’interesse e che ha reso davvero l’S8 uno smartphone non solo potentissimo ma davvero ‘bello’; in secondo luogo – questa la piccola novità – il nuovo top gamma sarà sviluppato in due varianti che avranno la medesima diagonale di quelli attualmente in commercio, dunque 5,8 e 6,2 pollici.

Il dubbio resta soltanto uno: con la configurazione Infinity Display, Samsung dovrà nuovamente affrontare la questione del posizionamento del lettore delle impronte digitali. Ma – chissà – nel frattempo si sarà trovata una soluzione hi-tech definitiva. O almeno è quello che sperano gli affezionati Samsung.

Argomenti: , , , , , ,

I commenti sono chiusi.