Nokia Lumia Black, aggiornamento disponibile in Italia: ecco tutte le novità

Disponibile in Italia l'attesissimo Nokia Lumia Black, primo importante update che riguarderà all'inizio i recenti Lumia 1020 e Lumia 925 e toccherà via via tutti gli altri Nokia Lumia. Scopriamo insieme tutte le novità di quest'aggiornamento WP8.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Disponibile in Italia l'attesissimo Nokia Lumia Black, primo importante update che riguarderà all'inizio i recenti Lumia 1020 e Lumia 925 e toccherà via via tutti gli altri Nokia Lumia. Scopriamo insieme tutte le novità di quest'aggiornamento WP8.

Chi pensa che Nokia Lumia Black sia un nuovo smartphone equipaggiato con Windows Phone 8 si sbaglia di grosso: Nokia Lumia Black è semplicemente uno dei più importanti aggiornamenti rilasciati recentemente per i modelli Nokia Lumia ed è la perfetta conseguenza del successo riscontrato da WP8 e dai Nokia Lumia negli ultimi tempi. Nokia Lumia Black è finalmente disponibile anche in Italia e al momento è disponibile per i più recenti Lumia 1020 e Lumia 925, ma presto sarà rilasciato anche sugli altri Nokia Lumia: scopriamo tutte le novità dell’aggiornamento

 

LEGGI ANCHE

Evento Nokia: ecco i nuovi Asha e nuovi Lumia

Lumia 1020: 10 buoni motivi per averne uno secondo Nokia

Nokia Lumia 1020, 925 e 920 caratteristiche a confronto: come scegliere il miglior Windows Phone 8

 

Ecco Nokia Lumia Black: tutte le novità dell’udpate

Tra le novità più importanti di Nokia Lumia Black vi è senz’altro la possibilità di personalizzare (e semplificare) la home screen dello smartphone, cosa che sarà molto gradita agli utenti WP8, soprattutto a quelli che guardavano all’OS Android e alla possibilità di raggruppare applicazioni (facilitandosi così la vita e il collegamento tra le sinapsi) con un po’ d’invidia. 

Ma le novità di Nokia Lumia Black non si fermano certo qui. Scopriamole insieme: 

  • Cartella App: come dicevamo, per l’appunto, questa funzione renderà possibile la personalizzazione della propria home screen e consentirà di semplificarsi la ricerca attraverso il raggruppamento di più applicazioni simili in una cartella. 
  • Schermo Nokia Glance 2.0: consentirà di controllare in un’unica occhiata tutte le informazioni relative allo smartphone e tutte le principali notifiche, garantendo un maggior risparmio di consumo energetico. 
  • Bluetooth a basso consumo: un’altra funzione che consentirà di risparmiare energia per gadget compatibili, come ad esempio gli accessori Adidas MiCoach. 
  • Nokia Refocus: un’app che vi permetterà di scattare una serie di foto raggruppate in una sola, ma che richiede almeno 1 GB di RAM per essere supportata. 
  • Nokia Beamer: l’app perfetta per la condivisione di contenuti (immagini, documenti, presentazioni) su qualsiasi schermo compatibile con HTML 5 attraverso la semplice scansione di un codice QR sul display. Anche questa app richiede almeno 1 GB di RAM (o superiore) per essere supportata. 
  • Nokia Storyteller: un’app nata con i nuovissimi Lumia 1520 e 2520, che consente di creare un vero e proprio diario (o racconto) fotografico, con tanto di data e luogo dove l’immagine è stata scattata. 
  • Nokia Camera/Nokia Pro Camera/Smart Camera: l’app che migliora e potenzia la fotocamera è disponibile su tutti i Lumia con WP8. Introdotto anche il supporto ai file Raw DNG, che consente l’accesso alle informazioni “pure” del file, conferendo maggiore creatività nell’elaborazione e nella gestione delle immagini. 
  • Algoritmi di ultimissima generazione per l’elaborazione delle immagini: tra le nuove app presenti non poteva mancare quella che migliorava la qualità delle immagini, come questo nuovo algoritmo che riduce il rumore delle stesse, garantendo una maggiore naturalezza e nitidezza. 

 

Windows Phone 8 esordisce in questo 2014 alla grande con Nokia Lumia Black, un importantissimo update che di certo assicurerà maggiori soddisfazioni agli utenti possessori di Nokia Lumia e che farà felici tutti gli amanti del comparto fotografico. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Sistemi operativi