Nokia Lumia addio? Due nuovi smartphone Android in arrivo: grafene, schermo OLED e tante novità

Dopo il divorzio da Microsoft, ecco i due nuovi smartphone per rilanciare la Nokia: grafene, schermo OLED e moltissimi specifiche di alto livello.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Dopo il divorzio da Microsoft, ecco i due nuovi smartphone per rilanciare la Nokia: grafene, schermo OLED e moltissimi specifiche di alto livello.

Il Nokia Lumia non è riuscito a conquistare negli anni 2000 un ruolo centrale nel mercato degli smartphone e il matrimonio con la Microsoft non è riuscito a invertire la tendenza, anzi forse ha addirittura peggiorato la situazione. Ebbene, è notizia di questi giorni che il colosso finlandese, che vanta una storia di 150 anni, starebbe pensando di lanciare sul mercato due nuovi smartphone Android, sperando in questo modo in un ritorno di classe e a riprendersi il posto che ha avuto negli anni ’90 e nei primi anni ’00 (prima, insomma, della rivoluzione degli smartphone). Il lancio sarebbe previsto tra la fine del 2016 e gli inizi del 2017. Ecco, dopo il tramonto dell’esperienza Nokia Lumia, cosa dobbiamo attenderci.

Nokia Lumia addio: ecco la nuova gestione

Dopo l’addio al marchio Nokia Lumia e il disastroso matrimonio con la Microsoft, il colosso finlandese vuole fare le cose in grande con collaborazioni di tutto rispetto. L’azienda HMD Global ha, infatti, acquistato il marchio Nokia dalla Microsoft il maggio scorso. Chi è a capo di questa azienda? Arto Nummela e Florian, tra i primi dirigenti della Nokia, hanno messo su questa nuova azienda per rilanciare il marchio. Importanti sono le collaborazioni tra la HMD Global e alcuni importanti operatori del settore: su tutte la FIH (connessa alla Foxconn che collabora con la Apple per gli iPhone) che sarebbe a capo dell’intero progetto. Importante, infine, la collaborazione con Android, i due nuovi smartphone Nokia dovrebbero montare proprio questo sistema operativo.

Addio Nokia Lumia: ecco i due nuovi smartphone Android

La fonte che parla dell’addio definitivo della Nokia Lumia (e del matrimonio con la Microsoft) è da ritenersi attendibile, si tratta del portale digitaltrends.com. Stando a quanto riportato, i due nuovi smartphone Android avrebbero le seguenti caratteristiche. Innanzitutto, una scocca molto robusta con un design che richiama la storia del marchio Nokia. Poi, si parla dell’arrivo del ‘grafene’, il materiale del futuro, e di un investimento in questa direzione di più di un milione di dollari.

Vi sarebbe, poi, l’introduzione della tecnologia ‘Touch&Hover’, che dovrebbe permettere all’utente di utilizzarlo non solo tramite il ‘tap’ (il tocco del dito) ma anche mediante la gestualità. Dunque, vi sarà una rivoluzione anche nella stessa concezione dei sensori. Ma non è tutto. Si parla di resistenza alla polvere e all’acqua e di un display OLED QHD con 2560×1440 pixel. Infine, le due varianti dovrebbero avere gli schermi da 5.2 e da 5.5 pollici. Insomma, caratteristiche tecniche di tutto rilievo.

Leggi anche:

iPhone 7: data uscita in Italia confermata? Novità e rumors su prezzo e scheda tecnica

Le migliori app Android e iPhone per le vostre vacanze 2016 da quella della prenotazione volo alla scelta alloggio

iPhone 7, rumors: Gorilla Glass 5 in arrivo? Bufala iPhone 7 Pro e mockup cinesi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone