Nokia 150: prezzo irrisorio per un cellulare old-style, ma ecco i rumors aggiornati su Nokia D1C

Si tratta di un cellulare old-style, Nokia 150 rappresenta il ritorno sulle scene dello storico brand finlandese. Ma i rumors parlano nuovamente di Nokia D1C, scheda tecnica, prezzo e uscita.

di , pubblicato il
Si tratta di un cellulare old-style, Nokia 150 rappresenta il ritorno sulle scene dello storico brand finlandese. Ma i rumors parlano nuovamente di Nokia D1C, scheda tecnica, prezzo e uscita.

Lo storico brand Nokia è tornato e non poteva che farlo con un cellulare che ricorda da vicino l’esperienza mobile degli anni ’90 e degli inizi degli anni 2000, insomma prima della rivoluzione degli smartphone. Il Nokia 150, dunque, è un dispositivo che fa della semplicità (e del prezzo) la sua forza, ma è chiaro che si tratti di una strategia ancora di carattere interlocutorio: un telefonino di fascia bassa per i ‘primitivi digitali’, prima del lancio dei futuri smartphone. Si torna, infatti, a parlare anche di Nokia D1C, dispositivo che monterà Android 7.0 Nougat, pur non essendo certo un top gamma.

Ecco, allora, tutte le informazioni sui due dispositivi.

Ecco, sempre parlando di smartphone in uscita, iPhone 8 (2017), rumors: la GPU più veloce in assoluto, ben quattro modelli e rivoluzione Synaptics.

Nokia 150: prezzo, uscita e scheda tecnica (!)

Diciamo immediatamente quali sono i punti di forza della ‘scheda tecnica’ di Nokia 150. Innanzitutto, la durata: il nuovo cellulare promette 22 ore di autonomia se utilizzato in conversazione e addirittura 31 giorni se lasciato in stand-by, cifre che, per ovvi motivi, uno smartphone non potrebbe mai raggiungere. Un altro elemento, non secondario, riguarda il fatto che vi sia anche una versione dual-sim. Per il resto, si tratta semplicemente di un cellulare ‘vecchio’ o, forse, con maggiore correttezza, ‘vintage’.

Ecco, invece, Samsung Galaxy S8 (2017), rumors: scontro con Google, ecco la specifica che potrebbe saltare.

Presenta il classico tastierino numerico (fisico, chiaramente), lo schermo ha diagonale 2,4 pollici con fotocamera VGA con un flash a LED. Troviamo come ‘sistema operativo’ il Nokia Serie 30, la classica Radio con lettore MP3, e soprattutto i giochi pre-installati, tra cui il ‘leggendario’ Snake. Insomma, un tuffo negli anni ’90. A completare il tutto, possiamo dire che Nokia 150 sarà in vendita a partire dal primo trimestre del 2017 e costerà 26 dollari.

Qui, invece, Huawei P10 (2017), rumors: in arrivo secondo display e design bezel-less e in metallo [foto].

Per lo smartphone ‘vero’ Nokia D1C, clicca su pagina 2.

Nokia D1C: prezzo, scheda tecnica e uscita – rumors aggiornati

E intanto, anche se forse un po’ troppo ‘vintage’ come esordio, il ritorno di Nokia, insomma, è divenuto realtà. È chiaro, però, che il brand finlandese, rilevato dalla HMD Global per dieci anni, produrrà veri e propri smartphone grazie all’accordo con la Foxconn.

Si tratterà sicuramente di cellulari Android e l’unico di cui si parla con maggiore insistenza porta come nome Nokia D1C.

Qui LG G6, rumors: scheda tecnica aggiornata, un top gamma in vetro, waterproof e con SnapDragon 835.

Iniziamo da quello che dicono gli ultimi rumors sulla scheda tecnica: innanzitutto sappiamo che sarà lanciato in due modelli, di cui uno con risoluzione Full HD e 5,5 pollici e un altro con medesima risoluzione ma diagonale ridotta da 5 pollici. Il processore dovrebbe essere un Qualcomm SnapDragon 430 con motore grafico GPU di tipo Adreno 505, 3GB di RAM per il modello più avanzato e 2GB per il modello ‘base’, e 16GB di memoria interna.

Ed infine OnePlus 5 o OnePlus 4 poco conta: ecco uscita, prezzo e scheda tecnica – rumors aggiornati.

La fotocamera dovrebbe essere sicuramente discreta (anche se bisognerà capire quale tipologia di sensore monterà): si parla, comunque, di 16MPixel per il modello più avanzato e 13 MPixel per quello ‘base’. E il prezzo di Nokia D1C? La HMD Global ha pensato a una strategia di mercato piuttosto aggressiva: si tratta ovviamente di smartphone non troppo avanzati, ma i prezzi dovrebbero essere realmente contenuti, 200 dollari per il più avanzato e 150 dollari per quello base. Infine, l’uscita: dovrebbero essere lanciati entrambi nel WMC del febbraio 2017. Il tutto aspettando il vero primo top gamma marcato Nokia, il quale sembra essere comunque in cantiere per la fine dell’anno venturo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,

I commenti sono chiusi.