Nikon D6, reflex senza precedenti e due nuovi obiettivi presentati

La D6 di Nikon ha caratteristiche da record, con un autofocus che batte la concorrenza.

di , pubblicato il
La D6 di Nikon ha caratteristiche da record, con un autofocus che batte la concorrenza.

Presentata la nuova Nikon D6, macchina fotografica reflex con autofocus che batte tutti i record precedenti. Andiamo a conoscerla meglio.

Scheda tecnica Nikon D6

Il colosso giapponese ha presentato la nuova Nikon D6, macchina fotografica da urlo che farà la gioia di tutti gli appassionati grazie al suo mostruoso reflex. La macchina è dotata di sensore CMOS a pieno formato da 20,8MP, del sistema AF più potente che Nikon abbia mai progettato. La sua messa a fuoco è impressionante, è dotata infatti di connessioni wireless che le consentono di sfruttare le più avanzate tecnologie online e di mettere a fuoco praticamente senza luce.

La D6 raggiunge alla massima risoluzione la velocità di 14 fps e riprende filmati 4K Ultra HD (3.840×2.160 pixel) in modalità Live View. Di grande livello anche il mirino ottico che consente di osservare il soggetto otticamente e comporre l’inquadratura al massimo della naturalezza. Insomma siamo di fronte a un mostro del settore.

Per l’occasione Nikon ha presentato anche due nuovi obiettivi, NIKKOR Z 20mm f/1.8 S e NIKKOR Z 24-200mm f/4-6.3 VR. Il primo garantisce prestazioni entusiasmanti anche quando l’angolo di campo non è sufficientemente ampio, il secondo cattura immagini nitide con un contrasto profondo sia nelle riprese grandangolari, sia in quelle con focali estese.

Potrebbe interessarti anche Galaxy Buds+, nuovi auricolari Samsung in vendita dal 17 febbraio

Argomenti: