Nexus 6 vs iPhone 6 Plus: caratteristiche a confronto

Nexus 6 contro iPhone 6 Plus: qual è il migliore? Questo sarete voi a deciderlo: nel frattempo noi vi proponiamo un interessante confronto tra le caratteristiche tecniche dei due device.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Nexus 6 contro iPhone 6 Plus: qual è il migliore? Questo sarete voi a deciderlo: nel frattempo noi vi proponiamo un interessante confronto tra le caratteristiche tecniche dei due device.

Poniamo a confronto due dei dispositivi più interessanti annunciati nell’ultima parte del 2014: Nexus 6, realizzato da Motorola per Google, e iPhone 6 Plus, il primo phablet di Apple, in modo che ciascuno possa scegliere in base alla scheda tecnica quale dispositivo si adatti più alle sue esigenze. Meglio l’efficienza – e la novità – di Cupertino o la garanzia dei Google Nexus? Certamente non sarà una guerra di prezzi: nonostante iPhone 6 Plus sia caro, anche Nexus 6 non scherza. Andiamo a confrontare le caratteristiche tecniche dei due device.   LEGGI ANCHE Nexus 6: uscita, prezzo e caratteristiche del primo phablet Google Ecco iPhone 6 Plus: caratteristiche del primo phablet Apple  

Dimensioni e peso

iPhone 6 Plus più sottile e leggero, mentre Nexus 6 si distingue per un formato più compatto. Mentre il dispositivo realizzato da Motorola si presenta al pubblico con 159,3 millimetri di altezza e 82,9 mm di larghezza, il phablet Apple gioca al ribasso con 158,1 mm di altezza e 77,8 mm di larghezza. Anche la gara dello spessore è vinta da iPhone 6 Plus: 7,1 millimetri contro i 10,1 mm di Nexus 6. In quanto a peso, il device Apple vanta 172 grammi: 12 grammi in più per Nexus 6.  

Display

Chi ama i display grandi da vero e proprio phablet ripiegherà sul Nexus 6 che presenta un pannello da 6 pollici con risoluzione qHD da 2560×1440 pixel con densità di 493ppi. Diverso il discorso per iPhone 6 Plus, che si mostra con uno schermo Retina HD da 5,5 pollici e tiene la risoluzione da 1920×1080 pixel (401ppi). A compensare quegli 0,5 pollici in meno la presenza del Touch ID, caratteristica funzionale decisamente importante per il nuovo melafonino.  

Prestazioni

Mentre Nexus 6 monta un processore Qualcomm Snapdragon 805 da 2.7 GHz coadiuvato da GPU Adreno 420 e 3 GB di RAM, iPhone 6 Plus gira con il modernissimo chip A8 a 64-bit e coprocessore di movimento M8 – un salto generazionale rispetto al modello precedente – che gira alla perfezione con il sistema operativo iOS 8. Allo stesso tempo Nexus 6 può avere il privilegio di essere il primo device a uscire con Android 5.0 Lollipop, con tutto il bagaglio di novità che porta. Qui c’è poco da fare: o siete fan di Android o lo siete di iOS, perché in quanto a prestazioni il cuore di entrambi i device batte fortissimo.  

Fotocamere

Sul comparto fotografico, Nexus 6 si distingue per una fotocamera posteriore da 13 megapixel con risoluzione 4128×3096 pixel, senza dimenticare lo stabilizzatore ottico d’immagine, il dual flash LED, l’autofocus, il geo-tagging e diverse modalità parecchio interessanti per amatori e appassionati di fotografia: in quanto a video la fotocamera principale gira a 30 fotogrammi al secondo con risoluzione 4K, mentre la fotocamera anteriore è da 2 megapixel. iPhone 6 Plus risponde con una fotocamera posteriore da 8 megapixel con risoluzione 3264×2448 pixel, stabilizzatore ottico d’immagine, dual flash LED True Tone, autofocus e registrazione video a 1080p a 60 fotogrammi al secondo e a 720p a 240 fotogrammi al secondo con OIS. Sul fronte troviamo una FaceTime HD da 1,2 megapixel con registrazione video a 720p a 30 fotogrammi per secondo.  

Autonomia

Nexus 6 monta una batteria da 3220 mAh, che garantisce 330 ore di autonomia in standy e 24 ore di conversazione; le stesse che assicura la batteria da 2915 mAh di iPhone 6 Plus, in aggiunta alle 384 ore in standby e alle circa 80 ore di riproduzione musicale. Entrambe le batterie sono non rimovibili.  

Prezzo

Ed eccoci giunti al punto più caldo: il prezzo. Nexus 6 non vanterà un prezzo ultraeconomico, caratteristica apprezatissima nei modelli precedenti, ma avrà un prezzo decisamente rapportato alla qualità: partirà infatti da un prezzo base di 569 euro. iPhone 6 Plus, senza il bisogno di dirlo, costerà comunque molto di più: 799 euro per la versione base da 16 GB.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nexus 6

Leave a Reply