Netflix si aggancia a Telefonica, accordo tra i due colossi

Accordo importante tra Netflix e Telefonica, colosso spagnolo della telefonia. L'azienda di streaming incrementerà il suo successo anche in America Latina.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Accordo importante tra Netflix e Telefonica, colosso spagnolo della telefonia. L'azienda di streaming incrementerà il suo successo anche in America Latina.

Continua a confermare il suo predominio mondiale, e lo fa anche a colpi di accordi, stavolta Netflix annuncia la partnership con Telefonica, compagnia di telecomunicazioni spagnola. Il servizio di streaming avrà quindi ancora maggior peso in America Latina.

Telefonica e Netflix insieme

Telefonica è un’azienda operante principalmente in Spagna e America Latina, è una delle più grandi società di telecomunicazioni fissa e mobile, quarta in termini di numero di clienti e quinta nel valore di mercato totale. Stiamo parlando quindi di un vero e proprio colosso del suo settore. L’annuncio dell’accordo arriva direttamente su Twitter José María Álvarez-Pallete, presidente esecutivo di Telefónica, con un video molto simpatico nel quale il direttore amministrativo dell’azienda spagnola, chiama con un vecchio telefono in stile Le Ragazze del Centralino (serie tv Netflix) il CEO di Netflix Reed Hasting, il quale a sua volta cita La Casa di Carta, indossando maschera di Dali e tuta arancione.

Potrebbe interessarti anche: PES 2019, nuove licenze per i campionati, c’è la Lega russa

Insomma, Netflix e Telefonica anche simpaticoni, inscenando un siparietto decisamente divertente e ricco di citazioni netflixiane per sancire e ufficializzare l’accordo. Con l’inserimento di Netflix sulle piattaforme video di Telefonica quindi ci si attende un forte riscontro in America Latina e Spagna sin da subito, infatti le attese sono molto alte tra i vertici del colosso di streaming. Ecco le parole delle due aziende attraverso i succitati dirigenti: «Rendere Netflix disponibile su piattaforme TV e video familiari e facili da utilizzare di Telefónica consente ai consumatori di guardare tutti i contenuti che amano in un unico posto» dice Hasting.

Ecco invece le parole di Pallete: «Vogliamo offrire ai nostri clienti l’offerta video più convincente possibile, indipendentemente dal fatto che siano i nostri contenuti o fornitori di terze parti. La partnership con Netflix migliorerà in modo significativo le nostre piattaforme video multicanale esistenti».

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp banna i giovani inglesi, cosa sta succedendo?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Netflix in Italia

I commenti sono chiusi.