Netflix in Italia: quanto c’è di vero e quando arriverebbe?

Netflix arriverà in Italia: quanto c'è di vero in questa affermazione? Ma forse la domanda più importante è un'altra: quando sbarcherà Netflix nel nostro Paese?

di Daniele Sforza, pubblicato il
Netflix arriverà in Italia: quanto c'è di vero in questa affermazione? Ma forse la domanda più importante è un'altra: quando sbarcherà Netflix nel nostro Paese?

Netflix arriverà anche in Italia? Questa domanda potrebbe tranquillamente trasformarsi in una categorica affermazione, ma preferiamo lasciare da parte gli entusiasmi iniziali e attendere notizie ufficiali in merito. Come rilevato da Tomshw.it, Netflix starebbe infatti cercando un Language Specialist per introdurre le seguenti lingue: arabo, vietnamita, giapponese, coreano, italiano, polacco e ungherese. Visto che Netflix è già disponibile in molti Paesi europei, tra cui tutti quelli confinanti con il nostro, l’arrivo del servizio di streaming online e on-demand in Italia potrebbe essere davvero imminente.  

Cos’è Netflix

Netflix è una società USA che offre previo abbonamento mensile (molto conveniente in rapporto al contenuto offerto) un servizio di streaming online e on-demand: l’utilizzatore può quindi scegliere tra film e serie tv messi a disposizione; inoltre ha anche la possibilità di noleggiare DVD e videogiochi. Netflix è un servizio che ha riscosso molto successo, dapprima negli Stati Uniti, dove genera una sorprendente quantità di traffico web, e poi anche negli altri Paesi in cui è stato lanciato, tra cui ovviamente quelli europei. Tranne l’Italia, come abbiamo già detto, ma le cose potrebbero cambiare a breve.  

Esiste un Netflix in Italia?

La risposta è no. O meglio, esistono servizi simili, ma già si parla di contromisure in fieri da parte dei servizi attualmente presenti nel nostro Paese a una eventuale avanzata di Netflix. Perché? Perché Netflix, con ogni probabilità, sarà molto più conveniente e offrirà più contenuti? Sicuramente il più famoso è Infinity: 4,99 euro al mese di abbonamento anziché 9,99 euro, 15 giorni di prova gratuita, un catalogo di film e serie tv aggiornato, integrazione con Smart TV e compatibile con Xbox e PlayStation.  

Netflix vs Infinity: chi la spunterebbe?

Netflix può far paura a Infinity? Sì, può: perché il catalogo di Netflix è decisamente molto più ricco e vasto di quello di Infinity e soprattutto è aggiornato in continuazione: al momento, infatti, si contano più di 50mila titoli presenti in catalogo. In aggiunta a ciò, va anche considerata la grande attesa e il credito che Netflix ha già riscosso negli altri Paesi europei. Voci di corridoio affermano che servizi come Infinity, ma anche come Sky Online, stiano già pensando alle contromisure da adottare per respingere alla prepotente avanzata di Netflix.  

Netflix in Italia: quando?

Netflix dovrebbe sbarcare nel nostro Paese entro il 2015, presumibilmente entro la prima metà dell’anno.   Nel frattempo restiamo in attesa di notizie ufficiali.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audio-Video, Netflix in Italia, Servizi, Nuove tecnologie