Netflix in Italia, ci siamo: cosa vedremo da ottobre?

Ormai ci siamo: Netflix arriverà in Italia a ottobre. A confermarlo, Reed Hastings, il creatore del servizio. Ecco cosa potremo vedere su Netflix a partire dal prossimo autunno.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Ormai ci siamo: Netflix arriverà in Italia a ottobre. A confermarlo, Reed Hastings, il creatore del servizio. Ecco cosa potremo vedere su Netflix a partire dal prossimo autunno.

Ne stiamo parlando da un po’ e ultimamente girava la voce che Netflix in Italia sarebbe arrivato sotto l’albero di Natale, ovvero entro dicembre 2015. Con grande gioia di molti, l’annuncio ufficiale da parte del n. 1 del servizio, Reed Hastings, ha rivelato che Netflix in Italia arriverà a ottobre Alla rivista Wired ha infatti affermato come le fonti che rivelano l’arrivo del servizio nel nostro Paese siano esattamente fondate e che la sua disponibilità comincerà dal mese di ottobre. C’è un mese, ma non c’è ancora un giorno esatto, e nemmeno voci sul prezzo ufficiale, anche se si pensa che la cifra mensile da sborsare sarà in linea con gli altri Paesi, e quindi 7,99 euro al mese. Un esborso economico assolutamente comparato alla qualità del vasto catalogo offerto dal servizio, parte del quale sarà disponibile perfino in risoluzione UHD 4K.  

Cosa vedremo su Netflix

Per molti sarà una rivoluzione – cosa che effettivamente è già nel settore dell’intrattenimento, capace di far tremare i colossi oltreoceano – per altri dovremo aspettare il feedback degli italiani, da sempre restii alle nuove tecnologie e alle novità e molto lenti nel recepire la qualità di un prodotto vincente. Fatto sta che con Netflix avremo a disposizione un ricchissimo catalogo di film, serie tv e documentari da poter vedere quando vogliamo (dopotutto è un servizio on-demand). Le serie tv potranno essere visualizzate solo nella loro interezza: ciò significa che se una stagione di una serie televisiva di successo è attualmente in corso, dovremo aspettare che finisca prima di vederla direttamente su Netflix, episodio dopo episodio, senza aspettare quindi settimane, come se avessimo acquistato un vero e proprio cofanetto DVD.   Tra le serie tv, anche quelle originale come Sense8, Dardevil, Unbreakable e Marco Polo. Seguiranno poi documentari come Chef’s Tabalet e Virunga, canali di animazione e intrattenimento dedicato al pubblico dei più piccoli e ovviamente una vasta serie di film. Non mancheranno poi le esclusive di Netflix, come Crouching Tiger o Beasts of No Nation e l’interessante serie Narcos, che racconterà la storia del cartello di Pablo Escobar. Molti prodotti saranno disponibili in risoluzione HD o UltraHD 4K, mentre chi è interessato a guardare film e serie in lingua originale può tirare un sospiro di sollievo, poiché Netflix prevede un ampio livello di personalizzazione: chiunque, quindi, dovrebbe poter vedere film e serie tv sia doppiati, sia in lingua originale, con i sottotitoli o senza.  

Primo mese gratuito

Uno dei segreti di Netflix sta poi nel suo algoritmo, in grado di suggerire a ogni utente il film o la serie o il documentario da vedere, andando a scandagliare i gusti e le esigenze degli utenti e scoprendo cosa ama di più. Uno strumento utilissimo, soprattutto per non rischiare di perdere l’orientamento in un catalogo così vasto. Netflix, infine, si potrà anche provare gratis il primo mese: ulteriore buona notizia per chi, prima di abbonarsi, vuole testare le potenzialità del servizio.   Netflix sarà disponibile da ottobre in Italia e sbarcherà non solo su Smart TV, ma anche su TV-box, console, PC e dispositivi mobile come smartphone e tablet. Pronti a una nuova rivoluzione?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audio-Video, Netflix in Italia, Nuove tecnologie

Leave a Reply