Netflix e Maometto, arriva la serie sul sultano bambino

Nuova importante produzione Netflix, stavolta c'è in lavorazione una miniserie su Maometto.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Nuova importante produzione Netflix, stavolta c'è in lavorazione una miniserie su Maometto.

Si addentra sempre più nella storia Netflix, stavolta la grande azienda statunitense di streaming on demand si tuffa nel mondo ottomano del 15esimo secolo per raccontare l’ascesa al potere di Muhammad II, aka Maometto.

Netflix, serie su Maometto

Non si hanno per il momento molte informazioni sulla serie in questione, sappiamo però che dovrebbe essere una sola stagione, quindi si tratta più correttamente di una miniserie. Il titolo dovrebbe essere Ottoman Rising, ma anche qui però non è detto che non possa essere cambiato poi in corso d’opera. Le altre notizie certe riguardano invece la produzione. Stavolta Netflix si avvale anche di un paio di collaboratori, e non sarà l’unica distributrice mondiale del prodotto.

Per Turchia e Cina infatti la miniserie sarà distribuita da STXtv, che figura infatti anche tra i produttori del prodotto. L’altra azienda che darà i suoi servigi per la produzione di questo Ottoman Rising è Karga Seven Pictures. Come dicevamo, non si conosce molto altro di questa interessante serie che esplora il mondo di Costantinopoli del 1400, ma abbiamo una breve sinossi che ci dà qualche delucidazione in più.

“La serie televisiva racconterà l’epica storia di Maometto II, conosciuto nei libri di storia come Maometto il Conquistatore. Ripercorrerà la sorprendente e leggendaria ascesa del tredicenne soprannominato il “Sultano Bambino”, che riuscì a rovesciare Costantinopoli, diventando il sovrano dell’Impero Ottomano nel 15° secolo.”

Potrebbe interessarti anche: Amazon diventa concorrente di Poste Italiane, ora i pacchi li portano da soli

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Netflix in Italia