Netflix aumenta i prezzi anche in Italia, ecco le nuove tariffe

Cambiano le tariffe di Netflix anche in Italia, ecco i nuovi prezzi per gli abbonamenti.

di , pubblicato il
Cambiano le tariffe di Netflix anche in Italia, ecco i nuovi prezzi per gli abbonamenti.

Arriva l’aumento da parte di Netflix anche in Italia, una scelta che sta facendo subito storcere il naso neivari forum e nella community dei fedelissimi che in fondo non trovano più così indispensabile il servizio offerto dalla piattaforma. Ma andiamo a vedere le nuove tariffe.

Netflix Italia, nuovi prezzi

Da qualche mese Netflix stava aumentando i prezzi in altri paesi, ma ora purtroppo arriva la conferma anche per l’Italia, nuove tariffe per due dei pacchetti offerti dalla piattaforma, quello minimo rimane invariato, cambiano invece di circa due euro gli altri due. E ora gli utenti si chiedono se è davvero conveniente confermare il proprio abbonamento, vista la qualità non proprio eccelsa della produzione. Se consideriamo, ad esempio, che grandissime serie attuali come Game of Thrones o Gomorra, non le abbiamo mai viste su Netflix e mai le vedremo, allora la domanda nasce spontanea.

E in effetti non deve stupire che il cambio di tariffe scatti proprio ora che arriva la terza stagione di Strange Things, unico prodotto Netflix insieme a Black Mirror ad avere un forte impatto mediatico e quindi a richiamare un folto numero di fans. Il cambio di prezzi per i nuovi abbonati partirà da subito, mentre per i vecchi clienti ci sarà un mese di preavviso. Ecco dunque le tariffe: la sottoscrizione Standard, quella che garantisce uno stream HD su almeno due dispositivi contemporanei, passa invece da 10.99 a 11.99 euro mensili. Infine, il piano Premium – comprensivo della visione 4K su 4 device contemporanei – vede il pagamento mensile aumentare da 13.99 a 15.99 euro.

Per quanto riguarda invece il mese di prova gratuito che da un po’ di tempo è scomparso in Italia, ecco il comunicato dell’azienda: “Stiamo testando la disponibilità e la durata di una prova gratuita per capire meglio come i consumatori valutano Netflix. Questi test tipicamente variano in termini di durata e paesi, e potrebbero non diventare permanenti”.

Potrebbe interessarti anche Hasbro lancia il monopoli a comandi vocali, inizia la rivoluzione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.