Neom, la città del futuro sta per nascere in Arabia Saudita, 500 miliardi di dollari per crearla

Nasce Neon, la città del futuro che sarà interamente tecnologica. L'Arabia Saudita si prepara al sogno, 500 miliardi di dollari per realizzarla.

di Giovanni Reale, pubblicato il
Nasce Neon, la città del futuro che sarà interamente tecnologica. L'Arabia Saudita si prepara al sogno, 500 miliardi di dollari per realizzarla.

Sarà 33 volte più grande di New York e si chiamerà Neon. E’ questo il sogno saudita che sta già per prendere forma grazie ai 500 miliardi di dollari stanziati per il progetto. Neon è una mega città futuristica grande 25.900 chilometri quadrati e sarà situata sulla costa del Mar Rosso, vicino ad Egitto e Giordania.

Il sogno saudita si chiama Neom

Un’utopia? No, Neom sta già per diventare realtà. La mega città diventerà un centro tecnologico per i paesi dell’Asia e dell’Africa e sarà situato all’interno della zona economica indipendente. 500 miliardi di dollari saranno stanziati per la costruzione di una megapolis ad alta tecnologia. L’obiettivo è di alimentare la metropoli ipertecnologica utilizzando esclusivamente l’energia del sole e del vento. Tecnologie di nuova generazione faranno da hub all’intera città. Il fondo d’investimento pubblico dell’Arabia Saudita ha invitato gli innovatori, gli scienziati e i visionari più prestigiosi della nostra epoca a prendere parte al progetto per la sua realizzazione.

Non sarà una città come le altre, questo appare scontato. Nell’obiettivo degli sviluppatori c’è quello di riuscire a trovare nuove soluzioni nel settore dell’industria alimentare, delle energie rinnovabili, dei trasporti ecologici, della tecnologia digitale e della biotecnologia, come in molti altri settori. Insomma, stiamo parlando di una vera e propria rivoluzione, una città del futuro governata esclusivamente dalla tecnologia che però, almeno nelle intenzioni dei creatori, è totalmente al servizio dell’uomo. Niente scenari fantascientifici da rivolta delle macchine, giusto per intenderci.

Leggi anche: Toyota presenta nuovo concept, auto elettrica con pneumatici airless e finestrini con display

Neom, la rivoluzionaria città del futuro

Mezzi di trasporto governati dall’IA che viaggiano alimentati dall’energia solare. Questo è solo una delle innovazioni che troveremo a Neom, nell’obiettivo anche nuovi metodi per la coltivazione e trasformazione di prodotti alimentari, nel sistema sanitario, accesso wireless a Internet ad alta velocità, inoltre l’appoggio delle autorità saudite garantisce un impegno politico forte per l’introduzione di nuove riforme e molto altro ancora.

Al momento, sono in corso negoziati attivi con potenziali partner e investitori e l’adozione di un regime fiscale e amministrativo speciale per le città del futuro, la quale sicuramente attirerà imprenditori e ingegneri provenienti da tutto il mondo. Il principe saudita Muhammad ibn Salman assicura che il progetto è già ben oltre il semplice concept, ma che ci vorrà naturalmente del tempo affinché il risultato finale sia pronto.

Leggi anche: Realtà virtuale e ologrammi, Microsoft apre i primi studi a San Francisco e Londra

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove tecnologie, Veicoli a guida autonoma, Auto intelligenti, Intelligenza artificiale, Internet delle cose