Natale 2014: gli auguri volano su WhatsApp e Instagram

Pochi italiani preferiscono ricorrere ai mezzi tradizionali per inviare gli auguri di buon Natale: la maggioranza preferisce risparmiare tempo e denaro e si fionda su servizi come WhatsApp o social network come Instagram. E questa tendenza cresce ogni anno sempre di più.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Pochi italiani preferiscono ricorrere ai mezzi tradizionali per inviare gli auguri di buon Natale: la maggioranza preferisce risparmiare tempo e denaro e si fionda su servizi come WhatsApp o social network come Instagram. E questa tendenza cresce ogni anno sempre di più.

Tempo fa avremmo dovuto spendere tutti i soldi della nostra ricaricabile per fare gli auguri di Natale a tutti – o quasi tutti – i componenti della nostra rubrica. Oggi, tutto questo, non serve più. Gli SMS si stanno avviando verso una triste fine e i messaggi si cambiano su piattaforme che offrono servizi gratuiti e ovviamente social network. C’è chi predilige inventare un biglietto d’auguri ad hoc su Instagram e chi invece aspetta la mezzanotte per inviare messaggi personalizzati su WhatsApp, oppure, un messaggio unico a tutta la rubrica. Se questa pratica all’inizio era detestabile, oggi lo è un po’ di meno visto che è cresciuta l’utenza “costretta” a inviare gli auguri di buon Natale ad amici, parenti e colleghi presenti in rubrica.   C’è anche chi – se è lontano – preferisce usare Skype per connettersi con la propria famiglia e fare gli auguri in tempo reale e faccia a faccia. Insomma, gli auguri di Natale volano su WhatsApp e Instagram, possono essere divertenti – animazioni, biglietti creativi, varie emoticon – e soprattutto sono gratis.   Infatti, secondo una ricerca condotta da sociologi italiani, i nostri connazionali preferiscono prevalentemente utilizzare quelle tecnologie in grado di far risparmiare un sacco di tempo e denaro. Solamente 1 italiano su 5, invece, preferirà ricorrere ai mezzi tradizionali, come biglietti, SMS e perfino telefonate personali, al fine di rendere il proprio messaggio di auguri d’impatto e memorabile.   Certo è che la creatività sembra farla da padrona: alla fine è sì il messaggio che conta, ma anche il modo in cui viene proposto.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tendenze del web