MWC 2017 Barcellona: i top gamma, LG G6 e Huawei P10, Nokia e BlackBerry, il 5G e il 5x di Oppo

Cosa attendersi dal MWC 2017 di Barcellona? Top gamma come LG G6, Huawei P10, Nokia e BlackBerry. Innovazioni come il 5G e il 5x di Oppo.

di Carlo Pallavicini, pubblicato il
Cosa attendersi dal MWC 2017 di Barcellona? Top gamma come LG G6, Huawei P10, Nokia e BlackBerry. Innovazioni come il 5G e il 5x di Oppo.

Mancano davvero pochi giorni all’inizio del MWC 2017 di Barcellona, una delle manifestazioni più attese dell’anno. Quali sono gli smartphone in arrivo e quali i top gamma che verranno presentati? Parliamo, ovviamente, di LG G6 e Huawei P10, che dovrebbero fare la parte del leone, ma non sono da sottovalutare i ‘ritorni’ di Nokia e BlackBerry, così come la nuova line-up Sony. La Samsung non presenterà il suo Galaxy S8, ma sarà comunque presente con il Tab S3, mentre si parlerà della nuova forma di trasmissione in 5G, decisivo per lo sviluppo futuro dell’IoT. A mancare sarà, clamorosamente, la Xiaomi, mentre la Oppo, azienda in forte crescita, presenterà il suo progetto 5x. Insomma, ecco una piccola guida a ciò a cui assisteremo a breve al Mobile World Congress 2017 di Barcellona.

MWC 2017 di Barcellona: i top gamma LG G6, Huawei P10, Nokia, BlackBerry e altro ancora

La manifestazione di Barcellona, il MWC, è una delle più importanti al mondo, dove sono presenti tutti i più importanti brand, ad eccezione della Apple che snobba oramai da vari anni l’incontro, preferendo muoversi da sola. Gli elementi più importanti, per quanto riguarda l’hi-tech, saranno il 5G, la realtà virtuale e le potenzialità future dell’IoT. Sul fronte mobile, sono attesi alcuni top gamma e smartphone di grande interesse: LG G6 (‘nuota con lo smartphone’, scatta foto imperdibili e godi della UX 6.0 e della batteria), Huawei P10 (fino a 8 GB di RAM? News e differenze con Huawei P9) e Nokia con il 3310 e il P1/8 (smartphone Android alla conquista del MWC: specifiche e prezzo).

Si parla, inoltre, del ritorno del BlackBerry, che dovrebbe presentare il Mercury (rumors nuovi smartphone Android, scheda tecnica, prezzo e uscita febbraio 2017), della Sony che sembrerebbe volersi giocare la carta della risoluzione dello schermo in 4K per cercare di strappare quote di mercato e della Lenovo che – si dice – lancerà la nuova line-up Moto G5 e G5 Plus.

L’attenzione maggiore, comunque, sarà data, nell’ambito mobile, al comparto fotocamera, che si annuncia avanzatissimo sia per LG G6 che per Huawei P10 – si tratta, comunque, della feature più attesa anche dal pubblico; mentre la sfida si dovrebbe giocare anche sul versante dell’Intelligenza Artificiale, il vero e proprio futuro in quest’ambito. Stupisce, poi, l’assenza della Xiaomi, mentre la Oppo, in forte crescita, presenterà il suo progetto 5x: un comparto fotocamera capace di raggiungere lo zoom 5x senza ingombri particolari nel posteriore.

Rivoluzione 5G in arrivo: le potenzialità anche per la realtà virtuale

Il tema del MWC 2017 di Barcellona è ‘The next element’ e, al di là degli smartphone, l’interesse maggiore è suscitato da quanto si racconta del 5G, della realtà virtuale e dell’IoT (Internet of Things). Il 5G rappresenta il nuovo standard di trasmissione che si diffonderà globalmente soltanto a partire dal 2020, le sue caratteristiche sono incredibili: innanzitutto, sarà cento volte più veloce del 4G; in secondo luogo, permetterà la ricezione di contenuti in 8K, la prossima risoluzione futuristica per i video.

A lavoro sono già molte aziende: la ZTE presenterà uno smartphone 5G-ready, cioè pronto a supportare (e ‘sopportare’) il nuovo standard di trasmissione; la Qualcomm mostrerà la prima connessione in 5G, mentre la Intel presenterà il primo modem capace di reggere lo standard. Sempre la Qualcomm stupirà con il suo processore SnapDragon 820A per i sistemi di infotainment di Citroen e Peugeot: esperienze in-car assolutamente impensabili e che sono già realtà.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Nuove tecnologie, Smartphone, Smartphone Huawei, Smartphone LG, Smartphone Nokia, Smartphone Oppo

I commenti sono chiusi.