MWC 2014: ecco quello che (probabilmente) vedremo a Barcellona dal 24 al 27 febbraio 2014

Cosa vedremo al MWC 2014 di Barcellona dal 24 al 27 febbraio 2014? Da Samsung a HTC, da Nokia a BlackBerry, da LG a Oppo, siamo andati a scoprire tutte le principali novità a cui potremmo assistere. Il responso? Ne vedremo davvero delle belle!

di Daniele Sforza, pubblicato il
Cosa vedremo al MWC 2014 di Barcellona dal 24 al 27 febbraio 2014? Da Samsung a HTC, da Nokia a BlackBerry, da LG a Oppo, siamo andati a scoprire tutte le principali novità a cui potremmo assistere. Il responso? Ne vedremo davvero delle belle!

Manca poco meno di un mese al Mobile World Congress 2014, che si terrà a Barcellona dal 24 al 27 febbraio 2014. Ospite d’onore Mark Zuckerberg, ma non è questa la principale novità. Le principali aziende stanno scaldando i motori e il campo del mobile potrebbe subire degli importanti scossoni. Sarà una fiera dedicata ai top di gamma ma anche agli entry level pensati per i mercati emergenti. Inoltre sarà anche l’evento dei primi incroci: Samsung con Windows Phone e Nokia con Android. A meno di un mese dalla prima fiera tech europea dell’anno, ecco quello che (probabilmente) vedremo al MWC 2014

 

LEGGI ANCHE

Con Galaxy Gear 2 e Galaxy Band, al MWC 2014 s’indossa Samsung

 

MWC 2014: anticipazioni Samsung

Chi si aspetta di vedere Galaxy S5 al MWC 2014 rimarrà probabilmente deluso: più presumibile che Samsung pensi a un evento unico dedicato proprio al suo top di gamma, come fece l’anno scorso, forse a marzo. Questo non significa che l’azienda sudcoreana si terrà in disparte a Barcellona, anzi: pensiamo proprio che Samsung ci presenti belle novità. A cominciare dalle tecnologie indossabili, ovvero lo smartwatch Galaxy Gear 2 e il braccialetto pensato per il fitness Galaxy Band. Alla vigilia della fiera, ovvero il 23 febbraio, l’azienda ha preparato un evento dedicato al suo sistema operativo, Tizen, nel quale presenterà anche alcuni dispositivi a esso associati. Sotto l’aspetto degli smartphone sarà poi il turno di Galaxy Note 3 Neo, di cui già tanto si vocifera (si parla di display da 5,5 pollici e di processore esa-core) e di un device ancora più atteso ma dal nome ancora sconosciuto equipaggiato con OS Windows Phone, probabilmente un top di gamma con display da 5 pollici e connettività LTE. C’è molta curiosità nel vedere come Samsung interagirà con l’OS Microsoft. 

 

MWC 2014: anticipazioni HTC

HTC potrebbe invece presentare uno smartphone di fascia media, che andrà ad ampliare la gamma HTC Desire: stiamo parlando di un dispositivo mobile economico ma che in quanto a caratteristiche tecniche non lascia affatto a desiderare, visto il display da 5 pollici, 1,5 GB di RAM e una fotocamera da 8 megapixel. Il processore sarà MediaTek, mentre il sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean sarà appoggiato dall’interfaccia Sense 5.5.

Probabilmente sarà possibile vedere anche HTC One+, il successore dell’apprezzatissimo (e a ragione) HTC One, ma su questo non abbiamo grandi certezze. Quel che si sa è che HTC One+ è un top di gamma con display da 5 pollici e fotocamera Ultrapixel, con OS Android 4.4 e interfaccia Sense 6.0. Vederlo al MWC 2014 sarebbe buona cosa, soprattutto perché significherebbe che a breve potremmo averlo tra le mani. E siamo davvero molto curiosi di sapere se HTC si confermerà con il suo nuovo gioiello di punta. 

 

MWC 2014: anticipazioni Nokia

Grande attesa attorno a Nokia, non solo per i nuovi dispositivi in arrivo, ma anche per uno smartphone equipaggiato con Android 4.4 KitKat. Quest’ultimo dovrebbe essere un device di fascia media, dal nome Nokia X (conosciuto anche come Normandy). Le caratteristiche tecniche, tuttavia, non lasciano ben sperare, sempre che quelle apparse recentemente siano vere: oltre all’OS sopraccitato, infatti, ci troveremo di fronte a un display da 4 pollici (risoluzione 854×480 pixel), un processore Qualcomm Snapdragon 200 dual-core da 1 GHz con 512 MB di RAM e una fotocamera da 5 megapixel. Sarà però interessante vedere come Nokia interagirà con l’universo Android. 

Tuttavia, leggi Nokia e traduci Windows Phone: non sono pochi i dispositivi che l’azienda finlandese ha in cantiere: tra questi il top di gamma Lumia 1820, con risoluzione 2K e processore Qualcomm Snapdragon 805 con 3 GB di RAM; ma anche Lumia 1520V (con fotocamera da 14 megapixel) e il phablet Lumia 1525 (display da 6 pollici). Chissà se almeno uno di questi 3 smartphone non venga presentato proprio a Barcellona!

 

MWC 2014: anticipazioni LG

LG ha solleticato la curiosità degli appassionati e degli esperti del settore annunciando ufficialmente che presenterà G2 Pro al MWC 2014: stiamo parlando di una vera e propria evoluzione del G2, che si traduce in un phablet con display da 6 pollici con risoluzione 2K (si pensa), processore Qualcomm Snapdragon 800 con 3 GB di RAM e OS Android 4.4 KitKat. Inoltre si vocifera anche di G2 Mini e di uno smartwatch, ma su questi ultimi prodotti attendiamo conferme ufficiali. 

 

MWC 2014: anticipazioni Sony

Un altro atteso protagonista del MWC 2014 è senza alcun dubbio lo Xperia Z2 (Sirius) targato Sony, smartphone top di gamma che dovrebbe essere lanciato entro la primavera 2014. Stando alle ultime indiscrezioni, Xperia Z2 vanta un display da 5,2 pollici con risoluzione 2560×1440 pixel, un processore Qualcomm Snadragon 800 accompagnato da 3 GB di RAM, una fotocamera da 20,7 megapixel e una batteria da 3700 mAh, in grado di registrare anche video in 4K). Non sarà l’unica novità Sony a Barcellona, ma sicuramente è la più attesa.

 

MWC 2014: anticipazioni Oppo

Anche gli emergenti crescono e Oppo farà la sua ottima figura a Barcellona, quando presenterà il suo nuovo Find 7, top di gamma e gioiello da coccolare fino al prossimo smartphone di punta. Si parla di un display da 5,5 pollici con risoluzione 2560×1440 pixel, di un processore Qualcomm Snadragon 800 da 2.3 GHz accompagnato da 3 GB di RAM e di una fotocamera posteriore da 13 megapixel (anteriore da 5), sebbene gli ultimi rumors sulle fotocamere risultino discordanti. Quello che si sa quasi con certezza è il prezzo al quale Oppo Find 7 verrà venduto: 599 dollari. In Europa, forse, il cambio resterà immutato. 

 

MWC 2014: anticipazioni BlackBerry

Al MWC 2014 di Barcellona ci sarà pure BlackBerry, non ce lo siamo dimenticati. Purtroppo non abbiamo ancora la possibilità di sapere quali device verranno presentati: quel che è quasi certo è che saranno annunciati dispositivi pensati per i mercati emergenti, low cost e con tastiera QWERTY, ma visto che la fiera tech è la prima europea dell’anno, dobbiamo pensare anche a device per il mercato nostrano. Forse a fine febbraio potremmo dire che le nuove strategie di mercato dell’azienda canadese sono cominciate proprio a Barcellona. Staremo a vedere. 

 
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone HTC