Moto E di terza generazione: ecco come sarà

Spuntano indiscrezioni sulla scheda tecnica del nuovo smartphone low cost Moto E di terza generazione, grazie al benchmark di GFXBench.

di , pubblicato il
Spuntano indiscrezioni sulla scheda tecnica del nuovo smartphone low cost Moto E di terza generazione, grazie al benchmark di GFXBench.

Aspettavamo da tempo nuove notizie e novità riguardanti un inedito smartphone Motorola, la cui divisone Mobility, lo ricordiamo, è stata acquisita da Lenovo. A tenere banco negli ultimi mesi sono state di più le controversie tra Motorola e Lenovo con alcune querelle legate al marchio, ma finalmente oggi possiamo cominciare a parlare delle prime specifiche tecniche del modello che seguirà l’ultimo dispositivo Motorola, vale a dire Moto E di seconda generazione. Moto E di terza generazione è stato infatti avvistato grazie a un benchmark di GFXBench, che di fatto ne avrebbe ufficializzato l’arrivo imminente. Ovviamente tale modello non corrisponde a uno smartphone top di gamma, ma segue perfettamente la linea intrapresa dal modello precedente, sebbene la dotazione tecnica sia migliorata sotto certi aspetti. Andiamo quindi a scoprire come sarà – o meglio, potrebbe essere – il nuovo Moto E di terza generazione.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Qualche anticipazione sul nuovo #MotoE di terza generazione[/tweet_box]  

Moto E di terza generazione: probabili specifiche tecniche

Si sentiva il bisogno di un aggiornamento dell’ormai vetusto Motorola Moto E di seconda generazione, che presentava caratteristiche tecniche che oggi hanno gli smartphone di fascia molto bassa e dal prezzo inferiore ai 100 euro. E il Moto E di terza generazione sempre nella fascia entry level si piazza, ma con una dotazione tecnica piuttosto interessante, fatta eccezione per il processore, che fa storcere un po’ il naso e che sembra addirittura di potenza inferiore rispetto alla dotazione hardware del Moto E di seconda generazione, il quale vantava a bordo un Qualcomm Snapdragon 410. Diamo quindi uno sguardo alle caratteristiche tecniche del Moto E di terza generazione svelate da GFXBench.   Stando dunque a quanto trapelato il nuovo Moto E di terza generazione dovrebbe presentare un display da 5 pollici con risoluzione 1280×720 pixel, ed essere equipaggiato da un processore MediaTek MT6735P quad core, coadiuvato da GPU ARM Mali-T720 e da 2 GB di RAM, mentre la memoria interna sarà di 16 GB. Modificato in meglio anche il comparto fotografico che si dovrebbe comporre di un sensore principale da 8 megapixel e di un sensore anteriore da 5 megapixel, entrambi in grado di girare video in Full HD. Last but not least, il sistema operativo dovrebbe corrispondere ad Android 6.0.1 Marshmallow. Basterà quest’ultima specifica a far girare al meglio il processore che lascia un po’ a desiderare. Sembra che Lenovo abbia voluto puntare su un processore a basso costo per mantenere basso il prezzo, che resterà comunque sui 100-120 euro. Un’ottima giustificazione per una dotazione hardware che al momento non convince.   Se dovessero essere queste le reali caratteristiche di Moto E di terza generazione, la scheda tecnica di questo dispositivo di fascia bassa e low cost risulta comunque molto interessante e adatta a soddisfare le esigenze di tutti quegli utenti che cercano un semplice smartphone senza dover necessariamente spendere un occhio della testa.

  Attendiamo notizie ufficiali a riguardo, anche per ciò che concerne la data di uscita.

Argomenti: , , , ,