Moto Defy e Cat S62 Pro, prezzo e caratteristiche dei due smartphone disponibili anche in Italia

Arrivano anche in Italia i nuovi Moto Defy e Cat S62 Pro, andiamo subito a scoprirne prezzo e caratteristiche.

di , pubblicato il
Moto Defy

Arrivano anche in Italia i due nuovi smartphone Moto Defy e Cat S62 Pro. Stiamo parlando di prodotti targati Motorola per un’utenza che vuole qualcosa di davvero solido dal punto di vista della resistenza, vengono infatti comunemente detti rugged, ossia device adatti proprio a coloro che vogliono quasi maltrattarli.

Smartphone, Moto Defy e Cat S62 Pro

Non sono bazzecole i due smartphone Motorola già disponibili in Italia, il Cat S62 Pro costa infatti ben 729 euro, mentre il costo del Moto Defy è decisamente più contenuto, solo 339 euro. Vediamo la scheda tecnica di quest’ultimo:

Moto Defy, scheda tecnica

Batteria da 5000mAh non rimovibile, caricabatteria TurboPower da 20W. Porta USB Type C impermeabile. Fino a 2 giorni di autonomia
Display HD+ da 6,5″ protetto da Corning Gorilla Glass Victus da 0,7mm di spessore e rientranza di 0,5mm. Utilizzabile con guanti e dita bagnate
Android™ 10 (con aggiornamento a 11)
4GB di RAM, 64GB di ROM, memoria espandibile (microSD™)6
Processore octa-core Qualcomm SD662 da 2GHz
Sensore principale da 48MP f/1,8 + 2MP profondità + 2MP macro, fotocamera anteriore da 8MP

Cat S62 Pro, caratteristiche

atteria da 4.000mAh
Impermeabile / antipolvere (IP68 e IP69), test di caduta da 1,8 m su acciaio, MIL SPEC 810H, Corning® Gorilla® Glass 6
Smartphone impermeabile – fino a 1,5 m di profondità per 35 minuti
Display super luminoso da 5,7″ FHD+ 18:9 ottimizzato per uso in esterni con touchscreen che consente l’uso con dita bagnate o guanti da lavoro
Android™ 10 (con aggiornamento a 11)
6GB di RAM, 128GB di ROM, memoria espandibile (microSD™)
Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660 da 2,0GHz , Fotocamera posteriore dual pixel Sony da 12MP, fotocamera anteriore da 8MP

Potrebbe interessarti anche Smart Air Quality Monitor di Amazon, prezzo e caratteristiche del nuovo device per la casa

Argomenti: