Mosaic, la serie tv interattiva che si controlla con l’app dello smartphone

Sta per arrivare anche in Italia la serie tv Mosaic, spettacolare opera di Soderbergh che si controlla con lo smartphone e si evolve come vuoi tu.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Sta per arrivare anche in Italia la serie tv Mosaic, spettacolare opera di Soderbergh che si controlla con lo smartphone e si evolve come vuoi tu.

Molti ricorderanno il primo browser apparso online nell’ormai lontano 1992, si chiamava Mosaic, proprio come la nuova serie tv che sta per partire su Sky e su tutti i nostri smarrphone. Una miniserie innovativa ed ipertecnologica che segna il grande ritorno di Steven Soderbergh, altro pezzo da 90 del cinema contemporaneo.

Mosaic, la serie tv interattiva

Il browser Mosaic chiuse i battenti nel 1997, dopo aver aperto un nuovo mondo al popolo del web e spianato le strade a quello che oggi abbiamo online con gli attuali motori di ricerca, Google in primis. Soderbegh si augura di fare lo stesso con questa serie tv super innovativa che promette di dare allo spettatore tutto il potere di decidere come e cosa guardare durante le 5 puntate che la compongono. Secondo le indiscrezioni gli spettatori saranno chiamati a risolvere insieme ai protagonisti un omicidio in un’esperienza visiva non convenzionale, visto che la visione sarà appunto accompagnata dall’utilizzo di un app per lo smartphone, con la quale si potrà seguire un personaggio a scelta durante tutta l’indagine.

Leggi anche: Netflix, Infinity e Sky: da X-Files a Young Sheldon, serie tv molto attese stanno per arrivare

La serie debutta proprio oggi 22 gennaio negli USA su HBO, mentre in Italia arriverà il 30 gennaio alle 21:15 su Sky Atlantic. Dall’8 gennaio è disponibile per iOS mentre dal 21 per Android. Nel cast c’è Sharon Stone, andiamo a leggere la trama della serie, così come è stata divulgata da HBO: “Ambientato in una località di montagna, MOSAIC segue la storia di Olivia Lake (Sharon Stone), una famosa autrice di libri per bambini, il cui successo la fa diventare una star della comunità. Alla raccolta fondi annuale, dov’è accompagnata dal suo amico JC (Paul Reubens), incontra e adocchia un giovane bellissimo nuovo ragazzo appena arrivato in città, l’artista grafico Joel Hurley (Garrett Hedlund).”

“Incoraggiato dal flirt con Olivia, il ragazzo accetta l’offerta della donna, che gli ha proposto di restare e lavorare con lei, ma l’improvviso arrivo della sua ragazza, Laura (Maya Kazan), manda Olivia in un circolo di gelosia.
Quando Olivia sparisce a Capodanno, lasciando il suo studio coperto di sangue, MOSAIC diventa un intricato mistery, ed è compito del detective Nate Henry (Devin Ratray) e di Petra (Jennifer Ferrin) di risolvere il mistero”.

Leggi anche: WhatsApp prepara le tag, aggiornamento rivoluzionario in arrivo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Applicazioni e Giochi, Applicazioni Android, Applicazioni iOS

I commenti sono chiusi.