Microsoft HoloLens: ecco cosa potete fare con Actiongram

Microsoft ha pubblicato sul blog ufficiale di Windows alcuni video realizzati con l'app Actiongram per HoloLens: il risultato è spettacolare.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Microsoft ha pubblicato sul blog ufficiale di Windows alcuni video realizzati con l'app Actiongram per HoloLens: il risultato è spettacolare.

Da qualche tempo Microsoft sta lavorando a un’applicazione per HoloLens che consentirà di creare video in grado di miscelare sapientemente elementi veri con quelli della realtà aumentata attraverso l’utilizzo di personaggi o scenari olografici, al fine di creare contenuti che possono poi essere condivisi rapidamente e facilmente. Contenuti divertenti e realistici, che nel breve futuro siamo convinti visualizzeremo in gran numero. L’applicazione in questione si chiama Actiongram e ci permetterà dunque di far interagire elementi reali ed elementi olografici. Negli ultimi tempi Microsoft ha deciso di pubblicare sul blog ufficiale di Windows alcuni tra i video più divertenti e interessanti in cui protagonista assoluta è proprio l’applicazione Actiongram, in modo da farci vedere cosa è in grado di fare. E possiamo dirlo con certezza: è capace di grandissime e bellissime cose.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]#Actiongram per #Microsoft #HoloLens: la creatività al potere[/tweet_box]   Microsoft HoloLens è già in vendita da qualche settimana agli sviluppatori, e in concomitanza con la sua disponibilità è stata rilasciata per l’appunto anche Actiongram che altro non è che un editor video in realtà aumentata. Le parole potranno davvero molto poco per spiegare cosa Actiongram è in grado di fare. Microsoft ha annunciato Actiongram come un’app che permette agli utilizzatori finali di creare contenuti multimediali ricchi di creatività, in modo tale da produrre storie olografiche rapidamente e in maniera semplice. Caratterizzata da un’interfaccia semplice e a misura di utente anche non esperto di grafica 3D, Actiongram rappresenta l’applicazione ideale per dare sfogo alla creatività degli autori e potrebbe rappresentare anche un antipasto di quello che ci aspetta in futuro in campo pubblicitario e multimediale in generale.   In attesa della prossima estate, quando Actiongram sarà disponibile al download sul Windows Store, non ci resta dunque che guardare cosa questo editor di video è in grado di fare. E scommettiamo che anche a voi, come a noi, verrà l’acquolina in bocca.        

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove tecnologie, Microsoft HoloLens, Realtà virtuale e realtà aumentata