Microsoft apre al metaverso, conferenza a Ignite 2021 tra AI e iperconnettività

Novità per Microsoft che apre al metaverso, presentato il nuovo programma all'evento di Ignite 2021, tra AI e cloud.

di , pubblicato il
Microsoft

Tra le nuove strategie di Microsoft c’è anche il metaverso, proprio come Facebook. Durante la conferenza Ignite, l’azienda di Redmond ha svelato quali sono i piani del futuro. Facciamo il punto della situazione.

Microsoft, tra metaverso e cloud

Cosa sarà il metaverso di Microsoft? Un ambiente virtuale per permettere alle persone di viaggiare all’interno di questo nuovo mondo digitalizzato grazie alla creazione di un avatar tutto personale. Nella conferenza di Ignite 2021, l’azienda di Redmond ha spiegati quelli che sarà il suo itinerario soprattutto per quanto riguarda il futuro delle imprese. Saranno due in particolare i progetti tutti incentrati sull’evoluzione di questo nuovo metaverso, stiamo parlando di Dynamics 365 Connected Spaces e Mesh.

Per scoprire di cosa si tratta ci affidiamo direttamente alle parole rilasciate per la conferenza. Dynamics 365 Connected è infatti “una nuova prospettiva sul modo in cui le persone si muovono e interagiscono con gli spazi e su come gestiscono la salute e la sicurezza in un ambiente di lavoro ibrido”. Per quanto riguarda invece Mesh, parliamo di una modalità di comunicazione collaborativa che rende la presenza umana l’ultima frontiera della connessione. Grazie a questa piattaforma, tutti i partecipanti in una riunione possono essere presenti attraverso avatar personalizzati e spazi immersivi a cui si può accedere da qualsiasi dispositivo, senza bisogno di attrezzature speciali”.

Microsoft, non solo metaverso, ma anche AI

Oltre all’espansione del cloud che porterà a questo nuovo metaverso con software che faranno interagire l’avatar in questo mondo digitalizzato, c’è anche l’evoluzione dell’intelligenza artificiale. Naturalmente la stessa AI sarà al servizio dell’espansione del cloud, a questo proposito nasce OpenAI Service.

Riservato per ora solo agli invitati, offrirà agli utenti la possibilità di accedere a potenti modelli di OpenAI con elevate caratteristica di cynersecurity per consentire una sempre maggiore privacy e affidabilità.

Potrebbe interessarti anche Google, accesso account, avviso di sicurezza per tutti, arriva l’autenticazione a due fattori, ecco quando

Argomenti: , ,