Meizu M6s, presentato il nuovo smartphone cinese a soli 127 euro

Ecco il nuovo Meizu M6s, l'azienda asiatica propone un device davvero interessante per scheda tecnica e sopratutto per prezzo.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Ecco il nuovo Meizu M6s, l'azienda asiatica propone un device davvero interessante per scheda tecnica e sopratutto per prezzo.

Presentato ufficialmente ieri 17 gennaio il nuovo smartphone cinese Meizu M6s, l’azienda asiatica mantiene la promessa fatta alcune settimane sul suo canale Youtube, e propone un device davvero interessante. Andiamo a scoprire la scheda tecnica di questo modello, un device di fascia bassa, che però non manca di sorprendere gli appassionati con alcune impennate decisamente interessanti visto la fascia di prezzo nel quale è inserito.

Meizu M6s, scheda tecnica ufficiale

Sorprende subito il processore utilizzato stavolta dall’azienda asiatica, si tratta di Exynos 7872 (esa-core) di Samsung con GPU Mali-G71. Display 5.7 pollici HD+ (1.440 × 720) con aspect ratio di 18:9. L’intelligenza artificiale è quella fornita dalla tecnologia One Mind. Questo smartphone dualSim presenta anche il tanto amato jack audio 3.5 e la possibilità di implementarne lo storage con la scheda MicroSD. Sensore di impronte digitali posto lateralmente, lo sblocco avviene in 0,2 secondi. Andiamo a vedere tutte le altre caratteristiche nel dettaglio.

Leggi anche: WhatsApp sta preparando una funzione che ci proteggerà dai messaggi indesiderati

Ecco una riassuntiva carrellata di caratteristiche dedicate al Meizu M6s, il nuovo smartphone cinese presentato ufficialmente ieri 17 gennaio 2018. Fotocamera posteriore da 16 MP con apertura f/2.0. Fotocamera anteriore da 8 MP con apertura f/2.0. CPU, abbiamo il già citato Samsung Exynos 7872 (esa-core: 2 core da 2,0 Ghz; 4 core da 1,6 Ghz) supportato da 3 GB di RAM. Memoria interna da 32 e 64 GB, estendibile con MicroSD fino a 128 GB. Batteria 3.000 mAh con ricarica rapida.

Prezzo e altre caratteristiche Meizu M6s

Siamo di fronte ad un device di fascia medio bassa, che però offre comunque caratteristiche di un certo rilievo e ad un prezzo sicuramente interessante. Prima di scoprirlo, andiamo a completare la scheda tecnica. Connettività Bluetooth 4.2 e wi-fi. Sistema operativo FlymeOS 6.2 (Android Nougat 7.1.2). Il costo del device è di 127 euro circa (la variante da 64 GB costa invece 152 euro circa). Disponibile nelle seguenti colorazioni: Champagne Gold (beige), Matte Black (nero), Moonlight Silver (grigio), Cobalt Blue (blu).

Leggi anche: Galaxy X al CES, lo smartphone pieghevole mostrato in gran segreto, ecco alcune caratteristiche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Schede tecniche, Smartphone