Meizu 15 Plus, nuovi render non convincono, lettore impronte laterale?

Rumors Meizu 15 Plus, il prossimo smartphone cinese potrebbe essere meno borderless di quanto potesse sembrare. Nuovi render online.

di Daniele Magliuolo, pubblicato il
Rumors Meizu 15 Plus, il prossimo smartphone cinese potrebbe essere meno borderless di quanto potesse sembrare. Nuovi render online.

Rilasciati dei nuovi interessanti render sul prossimo top di gamma della casa, stiamo parlando del Meizu 15 Plus, uno smartphone che per ora sembra far storcere il naso a molti. Il produttore cinese sembra intenzionato da tempo a rilanciarsi sul mercato con un prodotto da leader, ma al momento i rumors non rendono giustizia, sempre che siano affidabili. Ovviamente è da tenere in conto che le nuove immagini non sono certo ufficiali, ma andiamo a scoprirne di più.

Rumors Meizu 15 Plus, nuovi render non convincono

Dopo un 2017 decisamente in sordina con l’azienda cinese che ha fatto da comprimaria scadente, nel 2018 gli obiettivi sono bel altri. Siamo alla terza tornata di indiscrezioni, le prime immagini del design ci erano sembrate esagerate, per quanto stupefacenti, più credibili le seconde, e altrettanto entusiasmanti, ora però si fa un altro passo indietro, le cornici infatti sembrano le tradizionali presentate durante il 2017, niente quindi di innovativo e futuristico come sembrava volesse proporre l’azienda cinese.

Leggi anche: “Smartphone Huawei e ZTE, non comprateli”, l’allarme arriva dagli USA

Nonostante non ci siano ancora grandi certezze sulle caratteristiche, né tanto meno sul design del modello in questione, sembra comunque abbastanza certo che una delle caratteristiche del device sarà la presenza del display in rapporto 18:9. Inoltre, sempre dai render apparsi online, si evince l’assenza del tasto frontale, così come sembra del tutto sgombra da sensori o quant’altro la parte posteriore della scocca. Si ipotizza quindi con una certa cognizione di causa la presenza del sensore per le impronte digitali disposto sul lato del display, tra l’altro soluzione già adottata dall’azienda per il Meizu M6s.

Insomma, si era parlato di un design futuristico con display borderless su tre lati, ora si fa un netto passo indietro. Un po’ come lo si era già fatto in realtà per il modello standard, ovvero il Meizu 15, il quale sin da subito presentava un display sicuramente interessante, ma decisamente meno borderless della versione Plus nei primi render. Insomma, l’azienda cinese ritorna sui suoi passi e ripropone probabilmente un device dalle caratteristiche meno coraggiose, cosa che potrebbe ricollocarlo all’interno di quella mediocrità che ha caratterizzato tutto il 2017.

Leggi anche: Galaxy X, Samsung rischia di fare un grosso sbaglio con lo smartphone pieghevole

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Rumors, Rumors Smartphone, Schede tecniche, Smartphone

I commenti sono chiusi.