Material design anche per il Play Store, ora le recensioni sono più facili da consultare

La grande manovra di ristrutturazione di Google prosegue, anche il Play Store si rifà il trucco con un design più bello, ma soprattutto più funzionale.

di , pubblicato il
La grande manovra di ristrutturazione di Google prosegue, anche il Play Store si rifà il trucco con un design più bello, ma soprattutto più funzionale.

Continua la grande manovra di ringiovanimento da parte di Google, e il material design ora investe anche il Play Store, ma questa modernizzazione non è solo estetica, può infatti portare a volte anche delle novità, è il caso della sezione recensioni inserita nello store delle app.

Play Store con nuova sezione

La nuova sezione dedicata alle recensioni è decisamente qualcosa di cui avevamo bisogno, visto che di tanto in tanto anche il Play Store incappa in qualche figuraccia, ovvero mettere in catalogo app infette che contengono a volte addirittura malware, ma che spesso presentano banner pubblicitari molto aggressivi. In ogni modo, se i commenti degli utenti non bastano più, allora ora ci pensano le recensioni.

Si tratta sempre dei commenti degli utenti, ma stavolta divisi per positivi e negativi, in modo da rendere la consultazione. La manovra di ammodernimento di Google ha portato anche altre novità, sempre inerenti il Play Store. I pulsanti di apprezzamento con i pollici sono stati sostituiti da “Si” e “No” e sono stati introdotti nuovi criteri di selezione delle recensioni, oltre alla possibilità di ordinarle alfabeticamente e temporalmente.

Al momento però non tutti possono godere del nuovo design appena descritto, infatti le novità descritte le abbiamo riscontrate sulla versione 13.5.56 del Play Store ma potrebbero essere state introdotte anche in alcune versioni precedenti. Insomma, il material design sta dando i suoi frutti, almeno a giudicare dall’apprezzamento del pubblico dello store Android, da sempre estremamente visitato dagli internauti a caccia di nuove app da scaricare.

Potrebbe interessarti anche: Chrome cotro i siti malevoli, ecco la protezione che Google sta per lanciare

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.