Mappa interattiva del Coronavirus in Italia, il contagio rallenta nettamente

Il contagio in Italia rallenta, ora però inizia la parte difficile con la fase 2.

di , pubblicato il
Il contagio in Italia rallenta, ora però inizia la parte difficile con la fase 2.

Continua il trend positivo per quanto riguarda i contagi in Italia, ma soprattuto per quanto riguarda i guariti, intanto in netto calo anche i decessi. I nuovi contagi sono 1.389, +1.740 i guariti, e solo 174 i deceduti. Insomma, il Coronavirus sta facendo lentamente carlino, quando siamo proprio all’inizio della fase 2 che potrebbe ora rimettere tutto in discussione, speriamo di no. Intanto, spazio come sempre alla mappa interattiva del contagio, ma anche a una serie di numeri dedicati ai positivi regione per regione.

Statistiche Coronavirus in Italia

Lombardia 77.528 (+526, +0.7%; ieri erano stati +533)
Emilia-Romagna 26.016 (+166, +0.6%; ieri erano stati +206)
Veneto 18.318 (+94, +0.5%; ieri erano stati +126)
Piemonte 27.430 (+251, +0.9%; ieri erano stati +495)
Marche 6.319 (+21, +0.3%; ieri erano stati +23)
Liguria 8.359 (+47, +0.6%; ieri erano stati +186)
Campania 4.484 (+25, +0.6%; ieri erano stati +15)
Toscana 9.563 (+38, +0.4%; ieri erano stati +80)
Sicilia 3.240 (+27, +0.8%; ieri erano stati +19)
Lazio 6.809 (+53, +0.8%; ieri erano stati +84)
Friuli-Venezia Giulia 3.072 (+13, +0.4%; ieri erano stati +18)
Abruzzo 2.996 (+32, +1.1%; ieri erano stati +16)
Puglia 4.144 (+11, +0.3%; ieri erano stati +34)
Umbria 1.394 (nessun nuovo caso; ieri erano stati +1)
Bolzano 2.536 (+1, +0.04%; ieri erano stati +7)
Calabria 1.114 (+2, +0.2%; ieri nessun nuovo caso)
Sardegna 1.319 (+4, +0.3%; ieri erano stati +2)
Valle d’Aosta 1.142 (+6, +0.5%; ieri erano stati +3)
Trento 4.247 (+66, +1.6%; ieri erano stati +49)
Molise 301 (nessun nuovo caso; ieri erano stati +1)
Basilicata 386 (+ 6, +1.6%; ieri erano stati +2)

Argomenti: