Manta 7X: caratteristiche dello smartphone con tecnologia soft-touch

Manta 7X è uno smartphone privo di tasti fisici che utilizza tecnologia soft-touch, attraverso un sistema di gesture intuitive e comandi touch avanzati. Ecco la scheda tecnica.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Manta 7X è uno smartphone privo di tasti fisici che utilizza tecnologia soft-touch, attraverso un sistema di gesture intuitive e comandi touch avanzati. Ecco la scheda tecnica.

Uno smartphone completamente privo di tasti fisici potrebbe essere il prototipo di quelli che vedremo in futuro, utilizzabili solo tramite gesture e ovviamente comandi touch. In realtà Manta 7X, lo smartphone di cui stiamo parlando, è solo uno dei prototipi di questa tipologia, che presenta caratteristiche tecniche di fascia media ma allo stesso tempo vanta un prezzo discretamente importante, non di certo appetibile per un pubblico su larga scala.   Scopriamo com’è fatto nel dettaglio.  

Manta 7X: scheda tecnica

Manta 7X propone un display Sharp da 5,5 pollici con risoluzione a 1080p e densità di 401ppi; il cuore di questo smartphone è rappresentato da un processore Qualcomm Snapdragon 801 da 2.5 GHz con 2 GB di RAM, mentre la memoria interna è di ben 32 GB.   Tra gli aspetti indubbiamente interessanti di questo dispositivo spiccano senza alcun dubbio le due fotocamere, entrambe da 13 megapixel, che monteranno un sensore Sony IMX214 (come quello posto su OnePlus One per intenderci). Non mancherà inoltre il Dual Flash LED e lo stabilizzatore ottico d’immagine.   A fare la sua bella figura anche la batteria, che sarà di ben 4200 mAh. Altra buona novella è la certificazione IP55 che rende questo device impermeabile e resistente alla polvere.   Come dicevamo, Manta 7X è sprovvisto di tasti fisici: il suo utilizzo è dunque agevolato dalla tecnologia soft-touch, grazie alla presenza di alcuni sensori sensibili al tocco che consentiranno di ridurre o aumentare il volume, nonché accendere o spegnere lo smartphone, il tutto attraverso una serie di gesture intuitive.  

Manta 7X: prezzo

Veniamo ora alla nota dolente: il prezzo. Manta 7X è infatti già disponibile in pre-ordine alla cifra di 650 dollari. Un bel po’ per uno smartphone di non eccellente qualità e che punta tutto sul suo essere full touch, soprattutto visto che alla metà di questo prezzo si possono acquistare dispositivi più validi con specifiche di maggiore qualità.  

Manta 7L: il fratello minore con i tasti fisici

Se invece preferite uno smartphone sempre diverso ma con i tasti fisici, allora è il caso di prendere Manta 7L, che però presenta caratteristiche tecniche minori rispetto al 7X: il display da 5,5 pollici resta inviariato, ma la batteria è di 3610 mAh e anche la fotocamera monterà una qualità decisamente ridotta rispetto al fratello maggiore.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Schede tecniche, Smartphone