Mad Max: trailer gameplay in attesa di settembre 2015

Il videogioco Mad Max uscirà a settembre 2015, ma nel frattempo Avalanche ha pubblicato un lungo trailer gameplay. Ecco le nostre prime impressioni.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Il videogioco Mad Max uscirà a settembre 2015, ma nel frattempo Avalanche ha pubblicato un lungo trailer gameplay. Ecco le nostre prime impressioni.

Sarebbe dovuto uscire molto prima di quando effettivamente uscirà sul mercato per PS4, Xbox One e PC, e quindi l’attesa si è allungata di molto: per farsi perdonare, i tii di Avalanche hanno pubblicato un lungo trailer gameplay che ci dà parecchie informazioni su Mad Max, il videogioco ispirato alla saga australiana post-apocalittica, che uscirà a settembre 2015, accompagnandone di fatto il reboot cinematografico. Dal trailer gameplay pubblicato recentemente da Avalanche, possiamo già intravedere come sarà Mad Max, quali sono i punti forti e i punti deboli e farsi, insomma, una prima opinione.  

Mad Max: trailer gameplay

Ecco il nuovo trailer gameplay di Mad Max. Buona visione!     Che ve ne pare?  

Mad Max: prime impressioni

Punto a favore: l’impatto grafico. Decisamente eccitante, bello, che ben rispecchia il futuro post-apocalittico nel quale ci muoveremo. Pensato per le console next-gen, non potevamo aspettarci di peggio, anche se l’impatto visivo migliore dovrebbe esserci per la versione PC.   Punto a sfavore: i combattimenti. Già nel vederli in questo trailer sembra di ricordare quelli di Assassin’s Creed e di Batman (più quest’ultimo), con il nostro eroe che scazzotta contro un “temibile” avversario, mentre l’altro manipolo di nemici lo attende con pazienza (e peccato che non ci sia una macchinetta del caffè nei paraggi).   Altro punto a favore: la possibilità di personalizzazione. Riguarda i veicoli, naturalmente, veri e propri protagonisti della saga di Interceptor, ma anche il personaggio, che potrà essere migliorato, andando quindi a pescare dalle meccaniche del gioco di ruolo. Non sarà una parte preponderante, questa, ma c’è, seppur ovviamente limitata.   Nel complesso Mad Max sembra essere un titolo che ci farà godere parecchio, ma che non offre in generale spunti originali. Bisognerà provarlo, naturalmente, per avere una più ampia visione sul gioco, ma quel che è certo è che il divertimento sembra garantito. Non particolarmente difficile, non sappiamo molto sulla longevità del gioco, ma da quanto possiamo vedere da questo gameplay, sarà l’ambientazione a lasciarci con il fiato sospeso. E non nascondiamo di avere anche una timida speranza di restare sorpresi dal gameplay.   Settembre 2015 è quasi alle porte: ancora qualche mese di attesa e potremo finalmente scoprire se Mad Max sarà un titolo normale o promettente.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi

I commenti sono chiusi.