Luci d’artista 2016-2017 Salerno: itinerari, come giocare con la app Android e iPhone sullo stile di Pokémon GO

Siamo giunti all'undicesima edizione: luci d'artista 2016-2017 racconta, attraverso quattro itinerari, la città di Salerno e in più presenta una app/gioco per Android e iPhone sullo stile di Pokémon GO. Come giocare e andare a caccia dei personaggi delle luminarie.

di , pubblicato il
Siamo giunti all'undicesima edizione: luci d'artista 2016-2017 racconta, attraverso quattro itinerari, la città di Salerno e in più presenta una app/gioco per Android e iPhone sullo stile di Pokémon GO. Come giocare e andare a caccia dei personaggi delle luminarie.

Si tratta di uno degli eventi più attesi: Luci d’Artista 2016-2017 a Salerno, con i suoi magnifici itinerari, rappresenta uno degli appuntamenti imperdibili per quanto riguarda il meraviglioso gioco di luci e luminarie che la città campana presenta. Mentre, dunque, si spera di superare il record di turisti che si è avuto nel 2015, circa 2 milioni, l’organizzazione, sempre attenta all’innovazione, ha presentato una app/gioco sullo stile di Pokémon GO per Android e iPhone: si tratta di andare alla ricerca di Pinguino, Gnomo, Drago e Renna, i quattro personaggi che guideranno gli spettatori e che, già ora, raccontano in podcast la meraviglia delle opere.

Ecco tutto quello che occorre sapere.

Ecco, intanto, Le 7 migliori app iPhone e Android per modificare le foto.

Luci d’Artista 2016-2017 Salerno: itinerari e app/gioco stile Pokémon GO

Le Luci d’Artista 2016-2017 di Salerno sono organizzate in quattro itinerari (Tempo, Sogno, Mito e Natale) all’interno dei quali si dipanano le 29 opere che sono in mostra lungo le strade della città. Tra i luoghi imperdibili della città, segnaliamo sicuramente le luminarie della spiaggia di Santa Teresa, dove sarà possibile osservare pinguini e palme e l’installazione dal nome evocativo ‘Spazi Infiniti’ di Corso Vittorio Emanuele. Un altro itinerario da seguire è sicuramente quello che attraversa Piazza Sant’Agostino dove si potranno ammirare luminarie ispirate alle ‘Atmosfere d’Oriente’. Ma non è tutto: per regalare un tocco di meravigli ai bambini, quest’anno si parla di Aladino ed è veramente da non perdere l’installazione al Palazzo Reale, la Lampada Magica e il Giardino Incantato della Villa Comunale.

Qui trovate Le migliori app per iPhone: social network, browser, e-mail e strumenti di lavoro.

Ma la vera novità e innovazione di quest’anno riguarda, però, una app/gioco per Android e iPhone mediante la quale bisognerà trovare i quattro protagonisti dei quattro itinerari, il Drago, la Renna, lo Gnomo e il Pinguino, mettendosi a caccia con il proprio smartphone e cercando di catturarli come nel famoso Pokémon GO.

Luci d’Artista 2016-2017 Salerno: come funziona e cosa si vince con la app che imita Pokémon GO

L’amministrazione comunale di Salerno, sempre attenta all’innovazione, ha voluto inserire, all’interno del progetto Luci d’Artista 2016-2017, anche una app/gioco ispirata a Pokémon GO. Il gameplay è il medesimo: si tratta di andare a caccia, con il proprio telefonino, dei quattro protagonisti delle luminarie; una volta visualizzati sul display e catturati, apparirà un QRCode, il quale, se presentato all’InfoPoint di Piazza Portanova, quello che si trova ai piedi del gigantesco e luminoso albero di Natale, darà diritto a un premio, un gadget che ci farà ricordare per sempre l’esperienza delle luminarie di Salerno. Il nome della app è Salerno Light&Go ed è già disponibile dal giorno 8 dicembre sia per Android che per iPhone: basterà semplicemente scaricarlo sul proprio smartphone e divertirsi per le strade della città campana.

Ecco, infine, Le 7 migliori app iPhone e Android per perdere peso e tenersi in forma, adattissima per il post-feste di Natale!

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , ,