LOLLYQ, l’app per la spesa e non solo durante la Fase 2

Una nuova app per facilitarci nella spesa e non solo durante la nostra convivenza con il Coronavirus.

di , pubblicato il
Una nuova app per facilitarci nella spesa e non solo durante la nostra convivenza con il Coronavirus.

Non solo Immuni, della quale però al momento non si è più detto nulla, c’è un’altra app che si fa largo per evitarci in questa fase 2. Si tratta di LOLLYQ, si tratta di un’applicazione che ci aiuterà a mantenere la distanza durante la spesa.

LOLLYQ, app per la spesa

La nuova app nasce grazie a Lolli Group, piccola ditta software con sede a Roma e Milano. L’app nasce dall’esigenza di dare ordine alle code che si formano fuori dai negozi, e che sicuramente si formeranno ancora fai più dal 18, quando tutti gli altri negozi verranno aperti durante la fase 2. Il download dell’applicazione è assolutamente gratuito, e sarà idoneo sia per iOS che per Android.

Con un semplice click ogni nuovo cliente potrà conoscere il proprio posto in coda e arrivare al
proprio turno senza mettere in pericolo la propria salute. Ecco a tal proposito le parole di Fabrizio Lolli, CEO Lolli Group: ”E’ impensabile che una persona debba percorrere tanta
strada per trovare un negozio con poca coda, specialmente quando non giovanissima e
senza mezzi di trasporto. Per mezzo chilo di pane ho visto perdere anche 45 minuti in
attesa, in piedi. Nella Fase 2 COVID-19 sarà peggio.”

Con l’app si potrà:

• negozio nei dintorni più libero
• tempi di attesa dei negozi preferiti
• statistiche sui tempi di attesa
• ora migliore per acquistare in base al prodotto
• prenotazione del proprio turno da parrucchiere, estetista, SPA, ristorante, ecc.

Argomenti: , , ,