LG non produrrà più smartphone e tablet, si passa agli elettrodomestici

Niente più smartphone e tablet per LG, ecco la decisione storica.

di , pubblicato il
LG

Giornata storica quella di oggi 1 giugno 2021 per LG, la popolare azienda sudcoreana chiude la sua produzione di smartphone e tablet, ieri infatti è stato l’ultimo giorno di produzione dei dispositivi mobile. Cosa aspettarsi ora?

LG lascia il mondo degli smartphone

Niente più smartphone, né tablet per LG, la nota casa sudcoreana lascia quello che è stato per anni un importante settore strategico del suo successo sul mercato. Chiusa quindi la produttività di dispositivi mobili, secondo quanto finora è emerso i nuovi obiettivi societari saranno quelli di cimentarsi ora nella produzione di elettrodomestici. Si parla infatti di riconversione, ossia gli stabilimenti avranno nuovi progetti da seguire che soppianteranno appunto la produzione di device mobile con altri prodotti.

Tra gli stabilimenti che subiscono questa riconversione c’è quello di Haiphong, in Vietnam, dal 2015 epicentro della produzione di prodotti mobile. Secondo un rapporto di Korea Herald, ora lo stabilimento in questione si appresta a diventare il più grande produttore di elettrodomestici al mondo. La decisione anche in questo caso è strategica, la società infatti individua in questo settore la nuova gallina dalle uova d’oro del mercato. Secondo gli analisti infatti ci saranno vendite record da 6,3 miliardi di dollari.

LG passa agli elettrodomestici

Si cambia in casa LG, non che andassero male gli affari di recente. Secondo un report ufficiale infatti lo scorso trimestre la casa sudcoreana aveva registrato ottimi incassi, anzi addirittura il dato migliore di sempre, scavalcando anche Whirlpool. Naturalmente, l’addio agli smartphone sarà appreso con gioia dai grandi competitor del settore. E c’è già chi se ne approfitta con la giusta strategia per accaparrarsi nuovi clienti.

Apple ha infatti subito avviato una campagna di permuta degli smartphone LG che consentirà agli utenti coreani di ottenere 135 dollari per l’acquisto di uno smartphone iPhone 12 o iPhone mini.

Scommettiamo che presto anche altre aziende del settore proporranno un’iniziativa analoga, anche se dobbiamo prendere atto con ammirazione che Apple arriva sempre prima di tutti.

Potresti essere interessato anche a Smartphone 2021, i più venduti, Apple domina i primi tre mesi dell’anno

Argomenti: ,