LG G Flex a febbraio in Italia, ma è già disponibile il pre-ordine

LG G Flex è il nuovo innovativo smartphone caratterizzato dal display flessibile e da specifiche tecniche top di gamma. Arriverà in Italia a febbraio 2014 (inizialmente venduto esclusivamente dai negozi Vodafone) a un prezzo decisamente elevato: vediamo se dalle prime impressioni il prezzo vale il device.

di Daniele Sforza, pubblicato il
LG G Flex è il nuovo innovativo smartphone caratterizzato dal display flessibile e da specifiche tecniche top di gamma. Arriverà in Italia a febbraio 2014 (inizialmente venduto esclusivamente dai negozi Vodafone) a un prezzo decisamente elevato: vediamo se dalle prime impressioni il prezzo vale il device.

Negli ultimi mesi si è fatto un gran parlare di smartphone dal display curvo e allo stesso modo si è parlato spesso del nuovo device LG, G Flex (già dal nome s’intuisce qualcosa, no?), che presenta questa particolare e innovativa caratteristica. Già uscito in Corea, a febbraio 2014 farà la sua comparsa anche in Italia, con un prezzo abbastanza esagerato. Tuttavia, già oggi è possibile provare G Flex per vedere se il dispositivo vale il prezzo (899 euro), visto che si trova esposto nei principali negozi Vodafone (e a febbraio proprio Vodafone avrà l’esclusiva di vendita per un breve lasso di tempo). Qui gli utenti potranno infatti scoprire lo smartphone LG dal display curvo prossimo venturo e valutarne caratteristiche e aspetto estetico. 

 

LEGGI ANCHE

Optimus G2, G Pad 8.3 e altre novità LG all’IFA 2013: ecco cosa ci aspetta

LG G3: prime anticipazioni e rumors

 

G Flex: ecco come si presenta lo smartphone LG dall’innovativo display flessibile

Decisamente ergonomico e facilmente maneggevole grazie al suo design particolare, LG G Flex si presenta come uno smartphone ottimale anche per il comparto multimediale: basterà guardare un video o giocarci su per scoprire tutte le potenzialità di questo innovativo display. Inoltre, grazie alla sua flessibilità, sarà possibile avere una maggiore qualità del suono e della voce durante le chiamate, poiché si adatta alla perfezione al profilo del volto. 

Passando invece al display, ci troviamo di fronte a un pannello da 6 pollici OLED con risoluzione 1280×720 pixel: lo schermo ha dei pro e dei contro. I primi sono da riscontrare nella sua flessibilità e nelle sue specifiche intrinseche, che ci consentono di farci letteralmente avvolgere da tutto quello che avviene sullo schermo, con un occhio di riguardo alla multimedialità; i secondi sono da imputare alla risoluzione, un po’ bassina rispetto ai top di gamma (e G Flex è un top di gamma). C’è tuttavia da dire che la luminosità sembra più che buona e la visibilità non mostrano alcun difetto. 

Il cuore del G Flex è un processore Qualcomm Snapdragon 800, che garantisce prestazioni più che buone, come era lecito aspettarsi, mentre sotto la voce RAM troviamo 2 GB. La memoria interna è da 32 GB ed è espandibile tramite microSD, mentre come sistema operativo troviamo Android 4.2.2 Jelly Bean. Sotto l’aspetto dell’autonomia, invece, la batteria da 3500 mAh dovrebbe consentire agli utenti di arrivare fino a fine giornata senza alcun tipo di problema. 

Tra gli aspetti più positivi del G Flex figurano ovviamente la flessibilità e il design in generale, particolare e innovativo (le dimensioni contano 160,5 millimetri di altezza, 81,6 mm di larghezza e 7,9 mm di spessore, mentre il peso è di 177 grammi), ma quanto al prezzo abbiamo qualche perplessità. O meglio, non riusciamo ancora a capire se 899 euro per uno smartphone top di gamma (con novità annessa) sia troppo: domanda quasi ridicola, oggi, a cui sembra esserci solamente una risposta, ma la verità la conosceremo solo quando sarà possibile un’analisi approfondita di questo smartphone. E poi bisognerà vedere come risponderà il mercato…

 

AGGIORNAMENTO – LG G Flex già disponibile su Expansys

Dovremo aspettare G Flex a marzo, a meno che non intendiamo acquistarlo approfittando dell’esclusiva Vodafone a febbraio. Tuttavia una sorpresa delle ultime ore ci ha meravigliato non poco: su Expansys, infatti, è possibile già effettuare il pre-ordine di G Flex e acquistarlo a un prezzo perfino inferiore rispetto a quello di lancio: 849,99 euro. Anche le spedizioni saranno effettuate prima del previsto, visto che si prevede una partenza sprint già dal 20 gennaio 

 

Che ne pensate?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Smartphone LG