Lenovo Yoga 900 e Yoga Home 900: caratteristiche e prezzi

Lenovo ha annunciato ufficialmente Yoga 900 e Yoga Home 900: scopriamone caratteristiche tecniche, prezzi e disponibilità sul mercato.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Lenovo ha annunciato ufficialmente Yoga 900 e Yoga Home 900: scopriamone caratteristiche tecniche, prezzi e disponibilità sul mercato.

Potenti, eleganti quanto basta e performanti: sono i nuovi Yoga 900 e Yoga Home 900 lanciati da Lenovo in occasione di un evento speciale tenutosi a San Francisco, dove l’azienda si è particolarmente focalizzata sul design rifinito e sulle caratteristiche tecniche di questi notebook, che hanno nel mirino nientemeno che l’apprezzatissimo Surface Book di Microsoft come principale competitor. Laptop convertibili in tablet e viceversa grazie allo schermo girevole, ma anche schede tecniche molto apprezzabili nel complesso per i nuovi dispositivi che differiscono tra loro per dimensioni e dunque vanno incontro alle esigenze di tutte le tipologie di utenti. Andiamo quindi a scoprire più da vicino Lenovo Yoga 900 e Lenovo Yoga Home 900, dando un’occhiata a specifiche, ai prezzi e alle disponibilità sul mercato.  

Lenovo Yoga 900

Lenovo Yoga 900 si pone nella stessa linea generazionale che ha visto finora dominare lo Yoga 3 Pro: design minimalista che premia le linee sottili e la leggerezza del dispositivo, vantando 14,9 millimetri di spessore e 1,29 chili di peso, funzionalità in grado di assecondare le esigenze dell’utente, come il display girevole a 360 gradi che converte il laptop in tablet e viceversa. Comodo ed ergonomico, pensato su misura per l’utente, Yoga 900 si presenta con un display da 13,3 pollici con risoluzione QHD da 3200×1800 pixel, un processore Intel Skylake di sesta generazione coadiuvato da 16 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, videocamera frontale da 720 pixel, connettività Bluetooth 4.0 e WiFi AC e perfino il lettore d’impronte digitali.   Definito dall’azienda stessa come il laptop convertibile più sottile al mondo, Lenovo Yoga 900 gira naturalmente con Windows 10, supporta la modalità Continuum e vanta la presenza di 3 porte USB e di altoparlanti stereo JBL per un’esperienza audio di migliore qualità. La batteria assicura un’autonomia fino a 9 ore di riproduzione video. Il dispositivo è già sul mercato negli Stati Uniti, mentre in Europa dovrebbe arrivare a breve nei prossimi giorni disponibile in 3 colorazioni: Platinum Silver, Champagne Gold e Clementine Orange. Il prezzo? Si dovrebbe partire da 1.299 euro.  

Lenovo Yoga Home 900

Yoga Home 900 invece presenta un display da 27 pollici con risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel, pensato più per la casa o per lo studio professionale viste le dimensioni, nonostante condivida con il “fratello minore” diverse caratteristiche. Al posto dell’Intel Skylake, come processore troviamo un Intel Broadwell di quinta generazione, equipaggiato con scheda grafica GeForce, 8 GB di RAM e fino a 1 TB di memoria interna, ottimo per archiviare un’ingente quantità di documenti e file multimediali.   Il desktop di Yoga Home 900 è un touchscreen utilissimo quando si vuole utilizzare tale dispositivo come tavoletta interattiva. Con lo Yoga 900 condivide il comparto connettività, le porte USB e il comparto fotografico, mentre la batteria assicura un’autonomia da 3 ore. Lenovo ha anche pensato a uno store di applicazioni specifico per questo dispositivo, utile sia per l’utilizzo privato sia per l’uso professionale. Yoga Home 900 è già disponibile negli Stati Uniti, mentre in Europa dovrebbe arrivare a breve.  Yoga Home 900 parte da un prezzo base di 1.549 dollari per la versione standard.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notebook, Prezzi, Schede tecniche