Le ricariche wireless pericolose per la batteria, anche iPhone X sotto accusa

Nuova tegola per Apple, le ricariche wireless rovinano la batteria degli smartphone. Anche iPhone X sotto l'accusa degli esperti.

di , pubblicato il
Nuova tegola per Apple, le ricariche wireless rovinano la batteria degli smartphone. Anche iPhone X sotto l'accusa degli esperti.

Ancora brutte notizie in casa Apple, con iPhone X croce e delizia dell’azienda, il device più cercato del momento è anche quello che ha dato più grattacapi alla mela morsicata, ecco che ora spunta una nuova grana relativa alla batteria, secondo gli esperti infatti è rovinata dalla ricarica wireless del melafonino.

Batteria iPhone X rovinata dal wireless

Niente più ricarica con filo, ormai uno standard per i top di gamma del momento, dopo che Samsung aveva introdotto la caratteristica già da tempo, anche Apple si adegua. Basta poggiare il device su una base di ricarica per permettere allo stesso di assorbire energia. Si era detto infatti che a lungo andare l’uscita MicroUSB o simili dei cavi a lungo andare si sarebbero potute danneggiare. Ma ora arriva la beffa, anche la ricarica wireless rischia di rovinare qualcosa del device e precisamente proprio la batteria.

Potrebbe interessarti anche: Huawei P20 e P20 Pro, confermati i prezzi per l’Italia, ecco quanto costano

A quanto pare infatti, la ricarica wireless rischia di esaurire prima del tempo canonico, la durata della batteria. Mentre nel primo caso, il cavo sostiene il flusso di energia da immettere nella batteria, così da reggerne il carico di lavoro da supportare, nel caso della ricarica wireless, non c’è mediazione, e la corrente in questo moto rischierebbe di rendere il carico di lavoro della batteria eccessivo e a lungo andare deleterio.

A tal proposito, ricordiamo che l’azienda di Cupertino ha garantito cinquecento cicli di ricarica conservando l’80% della capacità originale all’atto di produzione. Utilizzando quindi la ricarica wireless in modo ripetuto, il numero di cicli si ridurrebbe drasticamente. E’ giusto quindi precisare in questo caso che il problema sembra essere relativo alle cariche wireless in generale, e non ad un device specifico. Ovviamente, il nuovo iPhone X non fa eccezione, e tutte le sue qualità perfette anche in questo caso sembrano essere messe ancora una volta in forte discussione.

Potrebbe interessarti anche: Smartphone e radiazioni, ecco la classifica dei device più pericolosi

.
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.