Le novità di YouTube: dirette a 360 gradi e audio spaziale

Dirette streaming a 360 gradi e audio spaziale: queste le novità più importanti annunciate ieri da YouTube. Di cosa si parla precisamente?

di , pubblicato il
Dirette streaming a 360 gradi e audio spaziale: queste le novità più importanti annunciate ieri da YouTube. Di cosa si parla precisamente?

Esperienze immersive in video panoramici a 360 gradi, viaggi in posti lontani possibili stando seduti comodamente da casa, opportunità di assistere a concerti senza essere realmente presenti tra la folla in visibilio: dopo Facebook, anche YouTube apre alle nuove tecnologie sfruttando i nuovi sistemi di realtà virtuale/aumentata e le tecnologie innovative più avanzate allo scopo di regalare ai suoi utenti esperienze straordinarie dal punto di vista dell’immersione in un evento sportivo o di intrattenimento. La novità, inizialmente disponibile solo su Android, è stata annunciata dallo Chief Product Officer di YouTube Neal Mohan, il quale, ricordando i suoi desideri da bambino, ha preso la palla al balzo per far sì che i sogni di ieri – e di oggi – diventino una realtà concreta. Come? Attraverso le dirette streaming a 360 gradi e l’audio “spaziale” che ricalca il surround nel cinema.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]#YouTube lancia le dirette streaming a 360° e l’audio spaziale per far viaggiare le persone… da casa[/tweet_box]   Neal Mohan ha infatti ricordato come Magic Johnson fosse il suo giocatore di basket preferito, ma allo stesso tempo ha confessato di non essere mai riuscito a vederlo: “Che si tratti di un evento sportivo, di un concerto o anche solo di una riunione di famiglia, a tutti è capitato di voler essere dove non ci era possibile. Ora, invece, la realtà virtuale e i video a 360 gradi possono portarvi più vicini ai luoghi in cui vorreste essere, nell’esatto istante che desiderate. Oggi facciamo un altro passo avanti con i video immersivi, le dirette streaming a 360° e l’audio spaziale su YouTube”.   Una vera e propria rivoluzione che andrà considerata sotto diversi aspetti: dalle esperienze immersive che ci consentiranno di essere in luoghi dove fisicamente non potremmo essere, ai concerti ai quali assisteremo come se fossimo veramente lì a due metri dal palco, con un’esperienza audio mai vista prima, una sorta di surround cinematografico applicato però a Youtube, e che ci consentirà di distinguere perfettamente la qualità e l’intensità del suono.   Così, dopo il supporto dei video a 360 gradi, YouTube ha sperimentato con successo le dirette streaming a 360 gradi e l’audio spaziale: il primo vero test sarà tuttavia effettuato al festival musicale ci Coachella in California, dove l’audio “spaziale” in un evento live – un concerto – potrà essere sperimentato nel pieno delle sue potenzialità. A questo scopo, YouTube ha stretto una intensa collaborazione con VideoStitch e Two Big Ears, al fine di offrire queste nuove esperienze grazie proprio allo sviluppo di software compatibili che ne consentono l’esistenza.   Mohan ha spiegato con entusiasmo questa interessantissima novità: “Ciò che mi entusiasma di più della possibilità di raccontare storie a 360 gradi è l’idea di offrire a chiunque esperienze in tutto il mondo. Gli studenti possono ora essere presenti agli eventi in aula in tempo reale. I viaggiatori possono visitare luoghi lontani e gli esploratori possono immergersi nelle profondità marine, il tutto senza i limiti fisici imposti dal mondo reale. I ragazzi di oggi che sognano di assistere a una partita basket” – il riferimento è puramente autobiografico – “o a un concerto possono vivere in prima persona queste esperienze, anche a distanza. Quindi, quelle che una volta erano esperienze riservate a pochi, ora sono a disposizione di chiunque, ovunque e in qualunque momento”.   Se volete sin da subito provare cosa significa esattamente “audio spaziale”, Mohan ha suggerito di ascoltare su un qualsiasi dispositivo Android la playlist consigliata sul post che di fatto ha lanciato il nuovo servizio e queste importanti novità, pubblicato sul blog ufficiale di YouTube.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,