Journey arriva su PS4, ma per alcuni era meglio su PS3

Journey sbarca su PS4, ma Digital Foundry trova già parecchie differenze con la versione PS3, su cui il gioco sembra girare in maniera più fluida.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Journey sbarca su PS4, ma Digital Foundry trova già parecchie differenze con la versione PS3, su cui il gioco sembra girare in maniera più fluida.

Ci sono videogiochi che fanno parlare di loro per lungo tempo e altri che dividono le platee e spesso si perdono nel corso del tempo. Journey è a metà: un viaggio nel deserto di una figura dai tratti indistinti, un viaggio in solitaria che si riempie di emozioni quando incontriamo un altro pellegrino che ci fa compagnia, anche solo per pochi momenti. Journey, come il precedente Flower, è un viaggio, per l’appunto, più che un videogioco, che al massimo può durare 4-5 ore, ma che tocca corde che altri giochi non toccano: corde emozionali, s’intende, tant’è che Journey arriva a diventare un’esperienza da fare, senza prendersi troppo la testa. Arrivato su PS4, è già stato analizzato da Digital Foundry che però ne ha sottolineato le differenze con la versione per PS3, giungendo alla conclusione che per certi aspetti era meglio la versione per PS3. Per certi aspetti, ribadiamo.   In base a quanto riportato dall’analisi comparata di Digital Foundry, infatti, la versione di Journey per PS4 sarebbe macchiata da alcuni difetti grafici che inficiano sulla qualità delle immagini, oltre che da un’illuminazione differente e da una luce che a volte sembra brillare meno rispetto a quella che si vede nella versione per PS3. Sostanzialmente i cambiamenti tra una versione e l’altra si sentono molto – e in peggio – nella versione per PS4 e ciò sembra alquanto strano, visto che sulla console Sony di vecchia generazione la fluidità dell’immagine scorre a 60 fps.     Tale confronto non toglie comunque alcun punto alla qualità di Journey, sia visiva sia di gioco, decisamente innovativa, originale e diversa dal solito, d’atmosfera si direbbe. Se amate gli sparatutto, i giochi d’azione e l’adrenalina, Journey non fa per voi. Se invece cercate un videogioco diverso dal solito, che magari faccia breccia nei vostri cuori e che vi dia delle forti spinte emozionali, allora Journey rappresenta la soluzione ideale per passare un p’ di tempo a farsi catturare dalle atmosfere del gioco targato Thatgamecompany. Se su PS3 o su PS4 fa poca differenza.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Videogiochi